medicina cinese agopuntura curaNella medicina cinese sicuramente l‘agopuntura forse è la tecnica più conosciuta sulla quale per più tempo c è stato e sussiste tutt’ora scettiscismo.

E’ importante sottolineare come nella medicna cinese l’agopuntura sia solo una delle metodologie usate, infatti sono diverse le terapie alternative contemplate da questo metodo, certo l’agopuntura è una di quelle maggiormente conosciuta ed apprazzata per le sue peculiarità curative; scopri l’agopuntura per i dolori post traumatici.

Cosa può curare nello specifico la medicina tradizionale cinese?

L’approccio che la medicina tradizionale cinese offre è molto diverso da quello della medicina occidentale. Parte da una diagnosi nella quale il medico esperto in medicina cinese, controlla polsi e lingua chiedendo informazioni sullo stile di vita e sulle abitudini del paziente.

Si parte infatti dal presupposto che la malattia non è altro che una manifestazione di un disagio interno che il corpo manifesta.

La medicina tradizionale cinese offre molteplici possibilità di guarigione. Abbiamo già accennato all’agopuntura, che regola alcuni punti del corpo attraversati da canali energetici specifici che chiamiamo meridiani, e accenneremo ora anche alla erboristeria cinese che attraverso erbe medicinali cerca di andare ad  equilibrare le forze yin o yang del corpo in eccesso o in difetto che creano disarmonia energetica.

Qualunque sia l’approccio, lo scopo della medicina tradizionale cinese è proprio questo…ovvero ritrovare l’armonia energetica dell’intero organismo in moda tale che esso guarisca.

La medicina tradizionale cinese attraverso le sue metodiche può curare e sicuramente migliorare patologie quali mal di testa, mal di schiena, cicli mestruali irregolari o quasi assenti, stati di astenia e stanchezza cronica, depressione, ansia e attacchi di panico.

Il connubio tra mente e corpo è molto forte in questa tipologia di medicina. L’uomo viene visto come un Universo a 360° che è in continua lotta con la disarminizzazione che lo circonda.

L’essere umano quando perde il suo equilibrio mentale e fisico molto spesso si ammala creando ferite interiori difficili da rimarginare se non con una buona dose di volontà e aiuto alcune delle volte esterno.

Infine altre due tecniche usate nella medicina tradizionale cinese oltre all’agopuntura, sono la moxibustione e la coppettazione che lavorano in senso opposto tra loro.

 

Mentre la prima lavora sul dare energia a meridiani scarichi o su blocchi derivanti dal freddo esterno o interno, la seconda lavora sullamedicina cinese agopuntura quali curedispersione del calore quando quest’ultimo risulta in eccesso.

Quando utilizzare l’una e quando utilizzare l’altra? La scelta è possibile solo a seguito di una accurata diagnosi. E’ per questa ragione che la medicina tradizionale cinese deve essere usata da terapeuti preparati ed esperti mentre l’agopuntura può essere applicata solo da medici chirurghi.

I benefici dell’agopuntura e della medicina tradizionale cinese sono stati riconosciuti ultimamente anche dall?organizzazione Mondiale della Sanità.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento