alimentazione e fitness: due fattori chiaveI due fattori chiave per raggiungere un buono stato di salute sono l’alimentazione e il fitness. Sebbene molti aspetti del nostro benessere psico-fisico dipendano dal nostro corredo genetico (dunque dalle caratteristiche genetiche ereditate dai nostri genitori), è solo attraverso la consapevolezza e la determinazione che possiamo migliorare la nostra capacità di resistenza e diminuire le probabilità di ammalarci.

Ma quale è la migliore alimentazione per lo sport?

Alimentazione e fitness per stare bene e sentirsi in forma

Abitudini alimentari sbagliate, associate ad un cattivo stile di vita (fumo, eccesso di peso corporeo, stress, sedentarietà…) sono potenziali fattori di rischio per la salute del nostro organismo.

Praticare dello sport o semplicemente dell’esercizio fisico, aiuta ad attivare il corpo: questo significa migliorare le prestazioni dei polmoni e del cuore, bruciare più efficientemente le calorie in eccesso, ridurre il rischio di malattie cardiache, rafforzare le ossa e prevenire molti problemi di salute cronici come la pressione alta o il diabete, raggiungere e mantenere il proprio peso forma. La pratica del fitness aiuta a migliorare la forza muscolare, ad aumentare la flessibilità articolare e a migliorare la resistenza.

Il fitness non deve essere qualcosa di noioso o vissuto come un obbligo. Al contrario: deve essere un’attività piacevole, magari da praticare con un amico, un esercizio che migliora e aumenta il benessere generale nella nostra vita, una pratica che aiuta ad alleviare i sintomi di stress, depressione e ansia.

Quando si è fisicamente in forma si è più felici e si possono raggiungere più facilmente gli obiettivi e affrontare le sfide della vita!

Qualsiasi tipo di attività moderata come camminare, andare in bicicletta, praticare jogging, può contribuire alla nostra forma fisica e a mantenerci attivi per tutta la vita. Si ha spesso la tendenza a praticare troppo esercizio in una volta, a concentrare l’attività fisica in periodi di tempo brevissimi (ad esempio solo nel fine settimana) e a spingere il corpo oltre i limiti. Questo comportamento può essere tuttavia pericoloso ed aumentare il rischio di lesioni. Meglio praticare il fitness in modo regolare e costante, ritagliandosi spazi e tempi per il proprio benessere.

L’importanza dell’alimentazione nel fitness

Alimentazione e fitness vanno di pari passo. Spesso ci piace credere che con l’esercizio fisico si possa ottenere una sorta di pass gratuito per mangiare tutto quello che vogliamo, quando lo vogliamo, e in qualsiasi quantità desideriamo. Anche se in molti lo desidererebbero, semplicemente non funziona in questo modo. L’alimentazione è importante ed è una necessità per tutti.

“Sei quello che mangi”. Mangiare cibo che fa male ti fa sentire male, e mangiare cibo che fa bene ti fa sentire bene!

Gli alimenti ricchi di sostanze nutritive importanti per l’organismo sono in grado di fornire un sacco di buona energia, ovvero il carburante alimentazione fitness: due aspetti dello star benenecessario per lavorare, praticare sport, sentirsi vivi e vitali. Esistono alcuni aspetti della nostra salute che hanno origine proprio all’interno del nostro corpo e l’unico modo per risolvere disturbi e malesseri è seguire una buona alimentazione.

Consumare il cibo sbagliato fa male in tanti modi, e praticare esercizio fisico potrebbe non essere sufficiente per riparare il danno procurato da una dieta sbilanciata e scorretta. Praticare più esercizio fisico non basta e, al contrario, rischia di essere pericoloso.

Il tuo corpo ha bisogno dell’energia giusta, introdotta attraverso l’assunzione dei nutrienti essenziali e dunque del cibo più sano. Mangiare sbagliato può danneggiare il cuore, rallentare l’intero processo digestivo, e danneggiare l’organismo. Una cattiva alimentazione riduce i livelli di energia e induce stanchezza e affaticamento.

Se hai intenzione di uscire a correre per la prima volta da anni, non farlo con un doppio cheeseburger con pancetta nello stomaco! Punta invece su carboidrati e proteine provenienti da alimenti come pasta e pesce, frutta, noci, fagioli, prosciutto magro, carne bianca, e così via. Evita di bere bibite zuccherate o caffè, pensando (erroneamente) ricevere “energia” durante l’allenamento o l’esercizio fisico. Piuttosto, bevi molta acqua per assicurarti l’essenziale idratazione. Alimentazione e fitness sono due aspetti dello star bene che non possono prescindere l’uno dall’altra.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento