0 oggetti | €0

Alimentazione: ecco come farla nel migliore dei modi


ecco come seguire una giusta alimentazioneE’ arrivato il momento di intraprendere un percorso innovativo caratterizzato da un’alimentazione sana e corretta.

Infatti è stato dimostrato come attraverso una corretta alimentazione si può aiutare il proprio corpo a  mantenersi in forma e a prevenire d’altro canto malattie cardiovascolari, ipertensione, obesità, diabete.

Inoltre un corretto regime alimentare contrasta i segni dell’invecchiamento, combatte i radicali liberi e rafforza il sistema immunitario.

I benefici più evidenti di una sana alimentazione sono i seguenti:
- miglioramento della qualità del sonno
- aumento dell’ energia e del benessere
- miglioramento dell’umore
- scomparsa di alcuni disturbi come colite, gastrite, candida e via dicendo.

Certamente una sana alimentazione concorre alla nostra salute, ma quando si tratta di voler dimagrire allora è necessario applicare un regime alimentare ad-hoc; scopri quindi l’alimentazione per dimagrire, ecco quella migliore.

Affinchè l’alimentazione abbia questi requisiti è necessario che l’apporto di energia quotidiano sia proporzionale al consumo di calorie.

Ma allo scopo di assicurare tutti i nutrienti necessari, l’alimentazione deve essere varia ed equilibrata allo stesso tempo.
Queste sostanze chiamate principi nutritivi si suddividono in: carboidrati, proteine, lipidi, vitamine, sali minerali e acqua.

Ma ecco delle semplici ed efficaci abitudini alimentari:
- Prediligere cibi a base di farina integrale come pasta, riso, pane che hanno un elevato potere saziante e tra l’altro sono ricchi di fibre.

- Cereali, legumi, frutta, verdura vanno consumati più volte al giorno. Per insaporire le insalate oppure le zuppe è consigliabile evitare di aggiungere oli o grassi, ma preferire piuttosto spezie ed aromi.

Per quanto riguardano i grassi invece, essi vanno assunti con moderazione. E’ bene limitare il consumo di panna, lardo, burro, strutto e quant’altro..meglio se sostituiti con dell’olio extravergine d’oliva.

Evitare i cibi fritti, salumi, insaccati, formaggi grassi.

 

ecco cosa evitare di mangiareIl pesce non deve mai mancare in tavola. A tale proposito è consigliabile consumarlo almeno 3 volte alla settimana. Si può consumare sia surgelato che fresco.

La carne invece bisogna mangiarla 1 volta alla settimana, soprattutto quella rossa poiché ricca di proteine.

Inoltre l’apporto di sale va ridotto drasticamente. E’ stato dimostrato da varie ricerche scientifiche, come un uso eccessivo di sodio cloruro provochi l’innalzamento della pressione arteriosa, un aumento di alcune patologie a carico dell’apparato cardiocircolatorio.
Anche per gli zuccheri vige la stessa regola.

Bisogna bere 2 litri di acqua al giorno. E’ fondamentale mantenere il giusto equilibrio idrico dell’organismo. Da non sostituire con succhi di frutta o con altre bevande contenenti ad esempio caffeina.

Mentre per quanto riguardano le bevande alcoliche, vanno utilizzate con moderazione, poiché contengono sempre una percentuale di calorie. Tuttavia tra tutte le bevande alcoliche sono da preferire quelle che contengono soltanto una piccola percentuale di alcool come la birra e il vino.

Ma se si è in sovrappeso è meglio evitare qualsiasi bevanda alcolica.
Mettendo in atto questi piccoli accorgimenti, sicuramente i benefici che si trarranno non saranno indifferenti…




0 commenti /

Lascia un commento →

Lascia il tuo commento