alimentazione equilibrata con frutta e verduraUn’alimentazione equilibrata è alla base di una vita vissuta bene, al contrario di una cattiva alimentazione che può essere causa dell’insorgenza di numerose malattie croniche.

Secondo l’OMS, l’organizzazione mondiale della sanità, si potrebbero evitare ogni anno 1/3 di tumori e malattie cardiovascolari con un’alimentazione  equilibrata basata su un consumo sufficiente di frutta e verdura fresca; essere sani con la buona alimentazione.

Cosa occorre in un’alimentazione equilibrata

Un’alimentazione equilibrata non deve superare il 25% di calorie totali provenienti da grassi, il 50% di carboidrati e il 25% di proteine soprattutto di origine vegetale.

Il grano, il mais, l’orzo, il farro e gli alimenti che ne derivano come pasta, pane e riso apportano all’organismo carboidrati che rappresentano la fonte energetica principale dell’organismo.

La frutta e la verdura rappresentano una fonte importantissima di fibre che svolgono un ruolo essenziale per l’organismo nel processo digestivo. Regolano il corretto transito degli alimenti nell’intestino e regolano l’assorbimento del colesterolo. Aiutano a prevenire il sovrappeso, l’obesità e la stitichezza, oltre alle malattie cardiovascolari e al diabete. La frutta e le verdure inoltre sono molto ricche di vitamine e minerali e di antiossidanti che svolgono un’azione protettiva per l’organismo.

Gli alimenti che non devono mancare e quelli da consumare con moderazione

 

Carne, pesce, legumi e uova hanno la principale funzione di fornire proteine all’organismo che hanno dellel'alimentazione equilibrata per tenersi in forma
funzioni importantissime per l’organismo come: trasportare le sostanze nel sangue, fornire energia di riserva, svolgere un ruolo
importante nei processi di difesa immunitaria.

Una loro carenza può portare a perdere massa muscolare ma anche un loro eccesso può avere effetti negativi, le proteine di troppo infatti si trasformano in depositi di grasso e le loro scorie in sostanze che causano problemi ai reni e al fegato. Le carni rosse e il tuorlo vanno consumati con moderazione perchè contengono elevate quantità di colesterolo.

In un’alimentazione equilibrata non può mancare il latte con i suoi derivati, alimento ricco di calcio un minerale fondamentale nella costruzione delle ossa. Una carenza di calcio negli adulti può portare all’osteoporosi.

Il 70% circa del nostro organismo è composto d’acqua che è essenziale per mantenerci in vita. L’acqua svolge un ruolo essenziale nella digestione, nell’assorbimento e nel trasporto dei nutrienti, oltre ad essere il mezzo principale attraverso cui vengono eliminate le sostanze di scarto.

Se si segue una corretta alimentazione ci sono sostanze che devono essere consumate con limitazione, ad esempio i grassi da condimento esaltano il sapore dei cibi ma può favorire l’insorgere di obesità, malattie cardiovascolari e tumori. Il sale consumato eccessivamente può portare alla comparsa di ipertensione arteriosa. In un’alimentazione equilibrata va inoltre limitato l’uso di alcol che oltre a indurre dipendenza, in quantità eccessive può causare parecchi danni all’organismo.

0 Commenti

Lascia un commento

    Lascia il tuo commento

    Lascia un commento