ecco la giusta alimentazione per chi pratica body buildingL’alimentazione iperproteica è un tipo di dieta caratterizzata da una riduzione di carboidrati associata ad un livello elevato di proteine e di grassi. In questi ultimi anni sono nati molti integratori e molte diete iperproteiche al fine di soddisfare le esigenze di chi pratica body building.

Tuttavia c’è da fare una considerazione: l’alimentazione proposta per i body builders spesso sono frutto di interpretazioni sbagliate e per tale ragione che spesso sono fortemente criticate da nutrizionisti illustri e da medici; quindi l’alimentazione iperproteica può far male alla salute.

Ma ecco la giusta alimentazione per chi pratica body building

Uno dei primi consigli che viene dato ad una persona che è alle prime armi è quello di integrare nel proprio regime alimentare integratori  proteici o aminoacidi.

Ma questi consigli si basano su una convinzione prettamente errata: una dieta iperproteica non favorisce l’aumento della massa muscolare e la riduzione al contempo stesso della massa adiposa.

In realtà, assumere un quantitativo elevato di proteine sono pressochè inutili. Questo è quanto affermano ogni giorno molti nutrizionisti. Ma per incrementare la massa muscolare bisogna eseguire una dieta bilanciata caratterizzata da un apporto energetico adeguato associato ad un training appropriato.

Proprio per tale ragione l”apporto proteico non deve superare i 2 grammi per ogni chilo di peso corporeo.

Inoltre è indispensabile includere nella propria dieta un’alimentazione basata sul consumo di pesce, e di legumi, almeno 3 porzioni al giorno. Al posto della carne è consigliabile consumare bistecche di soia, oppure carni bianche come pollo, tacchino e coniglio.

Generalmente le diete per i body builder sono caratterizzate da una diminuzione dei lipidi e da un aumento di proteine.

 

i giusti alimenti da inserire nella propria dietaErroneamente molti pensano che ridurre l’apporto di grassi sia un modo migliore per aumentare la massa muscolare. Ma questo concetto è completamente errato, poiché per fornire un’adeguata energia le proteine da sole non bastano. Piuttosto è consigliabile ridurre significativamente i grassi trans e quelli idrogenati.

Anche i carboidrati non vanno esclusi dalla propria dieta. Spesso vengono etichettati come pericolosi, ma la realtà è ben diversa. Infatti sono molti i body builders che hanno compreso l’importanza dei carboidrati nella propria alimentazione.

Quindi è fondamentale integrare nel proprio regime alimentare: pasta, pane , riso, patate, cereali integrali. Anche frutta e verdura rappresentano una fonte di carboidrati e pertanto non vanno trascurati nella propria alimentazione.

Concludendo, utilizzando soltanto degli integratori di proteine per scolpire il proprio corpo, non fanno altro che accrescere l’illusione di un qualcosa che non si realizzerà mai, poiché è stato dimostrato come questi integratori da soli siano inutili e inefficaci.

0 Commenti

Lascia un commento

    Lascia il tuo commento

    Lascia un commento