Alimentazione per dimagrire in modo sano

Siamo quello che mangiamo“, questo comune modo di dire esprime una concreta verità: il benessere e l’aspetto fisico di ogni individuo dipendono in larga misura dal cibo.

Chi mangia bene riesce a controllare meglio il peso corporeo. La corretta alimentazione per dimagrire in modo sano esiste e  corrisponde ad un complesso di regole alimentari semplici da seguire. Esiste anche una specifica corretta alimentazione per i bambini, ma qui parliamo di adulti.

Qual è la corretta alimentazione per dimagrire in modo sano?

Un regime alimentare orientato alla perdita di peso e finalizzato ad un dimagrimento stabile pretende innanzitutto una dieta ordinata e regolare.
L’alimentazione quotidiana deve essere organizzata intorno ai tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) accompagnati da massimo 2 spuntini.

Gli spuntini debbono essere di frutta, possono sostanziarsi in spremute preferibilmente fresche oppure si può consumare uno yogurt magro.

La colazione rappresenta il primo pasto della giornata, è un pasto a tutti gli effetti e come tale non va sottovalutato.Alimentazione per dimagrire in modo sano

Il corpo affronta la colazione dopo il digiuno notturno perciò necessita di energie pronte all’uso: i cereali (ricchi di glucidi buoni, ovvero sani carboidrati) sono un carburante efficace e buono; nell’ambito di una corretta alimentazione per dimagrire il latte con cui si bagnano i cereali può essere di soia, più leggero e digeribile  del latte vaccino.

Sulla tavola della colazione non deve mai mancare un frutto, la frutta può essere anche spezzettata e aggiunta ad un vasetto di yogurt magro.

Il caffè è ammesso ma preferibilmente amaro. In alternativa al caffè si può gustare dell’ottimo tè verde o una tisana drenante, entrambe bevande capaci di canalizzare i liquidi in eccesso e combattere la ritenzione idrica nell’organismo.
A pranzo la pasta comune può essere sostituita da quella integrale e alternata ai cereali, i migliori sono quelli a chicco e non raffinati, il farro per esempio è ottimo nella preparazione di minestre e zuppe.
I sughi possono essere preparati con verdure cotte al vapore e poi frullate senza l’aggiunta di condimenti.

A cena largo spazio al pesce cotto senza aggiunta di condimenti in forno, in casseruola o grigliato. Per dimagrire in modo sano il pesce dovrebbe essere consumato almeno 2 o tre volte alla settimana.

Il consumo di  carni rosse va invece limitato, in un progetto alimentare orientato al sano dimagrimento va introdotta molta carne bianca.

Alimentazione per dimagrire Per esempio il petto di pollo è un alleato dell’ alimentazione corretta per dimagrire in modo sano: può essere grigliato e servito in tavola con l’aggiunta di una spruzzata di limone, è ottimo all’insala o cotto in forno con l’aggiunta di poche scaglie di formaggio magro.

Una volta alla settimana si può anche consumare una pizza purchè mignon e con condimento leggerissimo (un ortolana bianca è una valida alternativa anche per chi voglia controllare il peso, l’importante è che le verdure siano grigliate e non sott’olio, inoltre non sono ammessi condimenti grassi aggiunti, come panna o burro).

A pranzo come a cena il secondo piatto può essere costituito da un’abbondante porzione di verdure crude, cotte alla griglia senza aggiunta di condimento, bollite, cucinate a bagnomaria o preparate al vapore.

5 trucchi per un alimentazione corretta e finalizzata alla perdita di peso

1. Mangiare lentamente aiuta a dimagrire. Non tutti sanno che mangiando con Alimentazione corretta e perdita di pesolentezza la sensazione di sazietà sopraggiunge prima; inoltre un’efficace masticazione e una pacata ingestione dei cibi aiutano la digestione.

2. Dormire bene favorisce il dimagrimento. La mancanza di sonno determina un significativo aumento di cortisolo, l’ormone dello stress, l’organismo stimolato dal cortisolo risponde chiedendo più cibo: è per questo che lo stress comunemente determina un aumento significativo dell’appetito (ed ecco spiegata la cosiddetta fame nervosa).

3. Praticare una costante attività fisica, anche leggera, aiuta a stimolare il metabolismo e quindi a dimagrire: basta camminare a passo normale per appena 20 minuti al giorno o praticare 10 minuti di Jogging.

4. Bere almeno 1litro e mezzo di acqua al giorno. Ma non bere alcolici e eliminare dalla dieta le bevande zuccherate.

5. Usare una bilancia per alimenti e prendete l’abitudine di computare le calorie consumate ad ogni pasto aiuta a controllare la quantità degli alimenti ingeriti e quindi facilita la gestione del proprio piano alimentare.

L’alimentazione corretta per dimagrire in modo sano sfrutta, dunque, i naturali equilibri del corpo e le fisiologiche risposte dell’organismo, è in questo senso il miglior modo per rispondere ai bisogni del corpo in fatto di alimentazione.

1 Commento

Lascia un commento
  • Maurizio

    Si alla fine dimagrire e semplice ma richiede dei sacrifici. Se si applicano le buone regole come quelle citate nell’articolo, si possono ridurre gli sforzi e avere più risultati

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento