La buona alimentazione c’entra con la salute – ci passerete la battuta culinaria – come il cacio sui maccheroni. Si tratta, infatti, di due ingredienti dello stesso piatto, due vie parallele che procedono dallo svezzamento fino alla terza età.

Le relazioni possibili tra buona alimentazione e salute sono infinite, ma per darvi un ventaglio abbastanza assortito di ciò di cui stiamo parlando, procederemo con dieci cibi anti malattia, così potrete scegliere gli ingredienti e le diete migliori per sentirvi bene e contrastare eventuli sintomi.

Buona alimentazione: 10 cibi anti-malattia

La buoa alimentazione contrasta l'impotenzaCibi anti-invecchiamento capelli: è importante la carne, che contiene molto ferro. Fondamentali i minerali, quindi avanti tutta con frutta, verdura e cereali, potenti antiossidanti che combattono l’invecchiamento.

Cibi anti-impotenza: per lubrificare e mettere a punto l’organo maschile, a cominciare dal ridurre infezioni alla prostata introducete nella dieta dosi superiori di noci, frumento integrale e segale. Il sedano contiene dosi massicce di androsterone: consumato prima di un rapporto sessuale può dare numerosi benefici. Infine, date un occhio all’umore, ai livelli di seratonina, aumentandoli assumendo carboidrati insieme a carne rossa e latticini.

Cibi anti-cancro: il beta carotene, elemento contenuto in patete, carote e verdure, contrasta le patologie riconducibili al cancro, malattia legata al processo di invecchiamento delle cellule, noto anche come ossidazione. Importante, dunque, considerare tutti gli altri cibi antiossidanti: verdure, noci, olio extravergine, miele, mirtilli, anguria, fagioli, farro, avena, basilico, sesamo, che sono spesso alla base della buona alimentazione tout-court.

Cibi anti-invecchiamento pelle: anche qui la buona alimentazione può essere sinonimo di bellezza, e anche qui parliamo di invecchiamento e prevalgono, come sopra, i cibi antiossidanti: cereali, frutta di stagione, verdure, olio extravergine, semi di zucca. Evitate, invece, i grassi animali.

Cibi anti-osteoporosi: evitate dolci, bevande alcoliche e riducete il sale, che demineralizza le ossa. E ovviamente scegliete i cibi ricchi di vitamina D, cioè di calcio: grana, emmenthal, taleggio, fontina, ricotta, mozzarella, latte yogurt. Contro l’osteoporosi vanno bene anche le noci, i gamberetti, spinaci, rucola e mandorle.

Ecco altrti cinque cibi che possono comattere determinate patologie

 

La buona alimentazione migliora la pelleCibi anti-celiachia: il frumento è l’autentico killer: il pane e la pasta vanno sostituiti con sostituti a base di mais, riso e grano saraceno. Ottimi anche il miglio e la quinoa. Carne, pesce, frutta e verdura vanno benissimo, ma occhio all contaminazione.

Cibi anti-diabete: per una buona alimentazione anti-diabete vanno bene le carni (caccigione, manzo, pollo, prosciutto crudo, tacchino), poi ricotta fresca, yogurt, latte magro, albume d’uovo, e ancora pesce non fritto, tonno, verdure, legumi e frutta. Come dolci potete ammettere solo liquirizia e con moderazione il miele.

Cibi anti-alzheimer: inserite nella dieta tutti i cibi ricchi di omega-3, che inibiscono la proteina dell’alzheimer: noci, mandorle, frutta secca, pesce e pollo.

Cibi anti-colesterolo: colazione: avena e orzo; merenda: noci; pranzo: fagioli e melanzane; break pomeridiano: mela, uva, fragole o agrumi; cena: salmone e pesci grassi; dessert: yogurt con frutta.

Cibi anti-depressione: tenete sotto controllo la vitamina D (formaggi, prodotti caseari) e aumentate la vitamina E (noci, grano, semi), la vitamina C (agrumi ma anche kiwi, fragole, pomodori, peperoni) e il beta carotene (broccoli, spinaci, carote, zucca, melone). Cercare anche i cibi che contengono selenio (carne magra).

Speriamo che tali consigli vi tornino utili e vi ricordiamo che sono infinete la connessioni tra buona alimentazione e salute, e che il benessere vien mangiando in modo equilibrato (insieme a un po’ di movimento). Buona alimentazione a tutti.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento