Scegliere i cinbi giusti nella nostra alimentazione è una fonte di salute importante.

Il benessere psicofisico della persona va ricercato in molte sfumature come nell’attività motoria che si svolge, nello stile di vita seguito e soprattutto nelle abitudini alimentari che si decidono di perseguire, per questo alimentazione e salute sono due aspetti in relazione tra loro.

L’alimentazione e la salute sono strettamente connesse tra di loro e dipendenti l’una dall’altra.

E’ provato che una corretta e bilanciata alimentazione influisce in modo totale sullo stato di salute della persona, come del resto influisce sulla performance sportiva.

Il nesso tra le due risiede infatti su un fattore speculare: chi si alimenta bene gode di buona salute ed è sicuramente meno sottoposto a rischi di salute e di insorgenza di malattie.
Dalla notte dei tempi le persone scelgono i cibi dai quali trarre nutrimento in base a molti fattori, considerando il risultato nel corpo del loro consumo.

Una dieta equilibrata è ormai stata studiata da molto tempo e l’applicazione consigliata da molti medici nutrizionisti.

Ma quale è il nesso tra alimentazione e salute?

La risposta va cercata nelle conseguenze di una buona e corretta alimentazione, varia nella sua composizione e dolce nei momenti di consumo.

Nel passato, infatti, i tempi dedicati ai pasti erano lunghissimi, cerimoniosi ed importanti. Al giorno d’oggi i tempi frenetici che ci accompagnano portano spesso ad un consumo dei pasti veloce, frettoloso ed incompleto.

La prima regola quindi per un’alimentazione che miri alla salute globale del corpo ridiede nel dedicare più tempo al consumo dei pasti, per permettere al corpo di svolgere al meglio le funzioni digestive.

Preferire alimenti di origine naturale, stagionali e geograficamente vicini al proprio territorio è il secondo passo di un cammino consapevole, in quanto in questo modo si evitano additivi, cibi modificati e veleni che purtroppo l’uomo adopera nella creazione delle materie prime.

Preferire quindi sempre cibi freschi e non conservati, magari facendo la spesa una volta in più alla settimana porterà beneficio al nostro organismo, che trarrà positività dalla naturalità degli alimenti freschi appena acquistati.
Il erzo passo si basa sulla scelta di una dieta che equilibri le varie sostanze di cui il nostro organismo necessita.

Una buona dieta, a parere dei nutrizionisti, prevede un apporto alto di carboidrati complessi, grande fonte di energia a lungo rilascio. Essi si ritrovano nei cereali, nei

Scegliere i cibi in base al colore può essere benefico e divertente

legumi e negli amidi. Via libera quindi a pasta, cereali e prodotti realizzati con base leguminosa. La previsione di introdurre le proteine nell’organismo deve essere valutata attentamente soprattutto se si pratica dell’attività sportiva.

Le proteine infatti sono fondamentali per la ricostruzione dei muscoli, per la bellezza di pelle, capelli e unghie. L’importanza delle vitamine e dei sali minerali è

ben nota, ma va sottolineata soprattutto nel periodo estivo, quando l corpo, affaticato dal grande caldo necessita un apporto costante e potente di sali minerali, soprattutto di ferro, zinco, magnesio e potassio.

La frutta e la verdura, assieme ad un consumo di acqua pari almeno a due litri ogni giorno è da considerarsi indispensabile per mantenere la salute del proprio organismo. Un buon trucco per variare l’alimentazione può essere legato alla divisione dei cibi in colori. Mangiare giallo, durante il corso di una giornata, potrebbe significare abbinare alimenti di questo colore come ad esempio la farina di mais, le arance, la zucca e chi più ne ha più ne metta. Se il giorno successivo ci si sente un pò ‘viola’ allora si potranno considerare le melanzane, i mirtilli, il pane di segale.

Questo metodo, molte volte usato per l’alimentazione dei bambini, può divenire fonte di allegria nelle tavole di tutti in quanto la varietà degli alimenti è garantita.
Parole d’ordine nella scelta dei cibi devono infatti essere varietà e divertimento. Varietà nella scelta e divertimento nella preparazione delle portate. Così agendo il consumo dei pasti diverrà un veicolo per ottenere una buona salute e per incrementare il buon umore ogni giorno di più.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento