L'alimentazione nel fitness per migliorare la propria performanceLo schema seguente che verrà proposto è ottimo e facile per avere sotto controllo cosa mangiare, quanto e perchè mangiare nell’alimentazione per il fitness.

Questo è il modo migliore per perdere peso, migliorare le proprie prestazioni e tenersi sempre in uno stato di costante salute e benessere; l’alimentazione nel fitness e quindi basilare per stare in forma. Alimentazione, nello sport è fondamentale.

L’alimentazione nel fitness: ecco il piano

In questo schema sono contenuti gli alimenti principali da utilizzare come alimentazione nel fitness e il perchè migliorano la propria performance e la propria salute.

Questi alimenti vanno assunti da 1 a 2 porzioni al giorno di circa 100-150 grammi (una porzione a scelta tra uova e manzo, una a scelta tra pesce e pollame, alternandole ogni giorno)

– Noci: Migliorano i livelli di colesterolo nel sangue, aiutando a ridurre la pressione sanguigna

– Uova: Ottime nell’alimentazione per il fitness perchè contribuiscono ad un aumento della massa muscolare

– Manzo e selvaggina (grigliate miste, agnello e cervo): Stimola la produzione di nuovi globuli bianchi e rossi, contribuisce allo sviluppo dei muscoli favorendo la funzionalità muscolare

– Pesci e crostacei (salmone, gamberi e sardine): Aiutano le funzioni cardiache, contribuiscono alla funzione dei muscoli e migliorano le attività cerebrali

– Pollame e maiale (petto di pollo, fesa di tacchino, braciola di maiale): Contribuiscono alla formazione dei muscoli e inoltre favoriscono un senso di sazietà

– Verdure e legumi (fagioli, patate, ceci): Favoriscono la perdita di peso dando un senso di sazietà e abbassano la pressione sanguigna.

Con questi alimenti si diventa il numero 1

 

gli alimenti per diventare il numero uno nel fitness

Questi altri alimenti in una corretta alimentazione per il fitness è consigliabile invece siano assunti da 2 a 3 porzioni al giorno:

– Frutta: Da un senso di sazietà, riduce la pressione sanguigna e il rischio di diabete

– Latticini (latte, yogurt, parmigiano): Danno un senso di sazietà contribuendo alla crescita muscolare. Rafforzano l’apparato osseo e favoriscono la perdita di peso

– Grassi buoni (olio extravergine o di semi, avocado): Migliorano il livello di colesterolo nel sangue, riducono la pressione sanguigna e aiutano a prevenire i tumori.

Da 0 a 3 porzioni al giorno a questa alimentazione si possono aggiungere caffè (1 porzione corrisponde a 1 espresso) o tè verde (1 tazza di circa 230 ml), il caffè riduce il rischio di Alzheimer e Parkinson, oltre a migliorare le prestazioni in termini di memoria a breve termine, mentre il te verde ricco di antiossidanti aiuta a tenere lontani malattie come il cancro.

Una corretta alimentazione nel fitness non può prescindere dagli alimenti sopra elencati che oltre a contribuire a migliorare la propria performance aiuta a mantenersi in salute più a lungo.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento