0 oggetti | €0

L’alimentazione nella crescita dei bambini, è importante?


la migliore alimentazione per bambiniE’ stato riscontrato che nei Paesi occidentali, un numero elevato di decessi in età adulta è correlato a problemi alimentari dovuti ad una squilibrata alimentazione.

Quindi, è molto importante durante l’infanzia porre attenzione all’alimentazione.

Infatti, il modo in cui si mangia ad esempio, può influire negativamente sull’organismo portando all’insorgenza di alcune patologie cardiovascolari, di alcuni tipi di tumore, obesità e sovrappeso.

Secondo i dati raccolti 1 bambino su tre soffre di obesità. Secondo alcune ricerche, adottare un’alimentazione sana e corretta previene alcune malattie oltre che apportare dei benefici all’organismo.

Se no hai figli ma pratichi frequentemente sport, impara quale è la giusta alimentazione per lo sportivo dilettante.

Alimnetazione: è fondamentale porre particolare attenzione all’adozione di un regime sano e corretto.

Durante la prima infanzia, è necessario fornire al bambino una quantità necessaria di energia. In particolare gli alimenti necessari in grado di apportare la giusta energia sono costituiti da proteine, carboidrati e grassi.

Le proteine rappresentano una componente essenziale per l’organismo. Fonti ottimali di proteine sono costituite da formaggi, pesce, carne, uova, latte, fegato di animale e alcuni prodotti di origine vegetale come i legumi e i fagiolini.

Per garantire al bambino l’apporto di energia necessaria, non devono mancare i grassi. Infatti i grassi assunti attraverso l’alimentazione ricoprono un ruolo strutturale e metabolico di primaria importanza.

Nonostante i grassi vengono etichettati come i principali responsabili dell’obesità e del sovrappeso, tuttavia il loro ruolo nell’organismo è molto importante. Sottovalutarne l’importanza rischia di avere ripercussioni non indifferenti.

Per quanto riguardano invece i carboidrati, essi rappresentano la fonte energetica principale.

Anche le vitamine e i minerali non devono mai mancare nell’alimentazione del bambino. Nel bambino piccolo l’apporto adeguato di vitamina A è essenziale per la vista.

Le fonti principali di vitamina A sono: fegato, pesce, uova, prodotti caseari, alcuni tipi di verdura e di frutta. Mentre la vitamina C risulta necessaria per il funzionamento del sistema immunitario. La vitamina D svolge un ruolo di primaria importanza nel metabolismo del calcio, nella maturazione delle cellule e nella funzionalità muscolare.

Oltre alle indicazioni alimentari, appare necessario ricordare al lettore che un’adeguata attività fisica contribuisce sensibilmente a sviluppare correttamente lo sviluppo muscolare.

Infatti è stato dimostrato come un’attività fisica regolare apporti benefici non solo al corpo, ma anche alla mente:

 

  1. previene varie malattiei migliori alimenti per la crescita dei bambini
  2. irrobustisce il corpo
  3. migliora sensibilmente il rendimento scolastico
  4. riduce l’ansia, lo stress e la sensazione di solitudine

Quindi alimentazione e movimento come si può constatare, vanno di pari passo.

Concludendo, sono tanti gli studi che appurano gli effetti positivi di una sana ed equilibrata alimentazione, proprio per tali ragioni è fondamentali acquisire delle buone abitudini alimentari fin da piccoli. Oggi la società, cerca di trasmettere una formazione verso il mantenimento di uno stato di salute ottimale.




0 commenti /

Lascia un commento →

Lascia il tuo commento