Gli angeli sono spesso un vero e proprio punto di riferimento per le persone che credono nella loro esistenza. Abbiamo visto che ne esistono numerosi e che il loro compito è vegliare sugli esseri umani che proteggono.

Le preghiere sono molto utili se si ha il desiderio di farsi aiutare concretamente dagli angeli: permettono, infatti, di entrare in contatto con queste creature per cercare di ottenere il loro favore.

Le preghiere per farsi aiutare dagli angeli custodi

ricevere l'aiuto degli angeliIl modo più comune per chiedere aiuto al proprio angelo custode consiste nel rivolgergli delle preghiere.

A differenza di quanti molti credano, non è necessario conoscere il nome del proprio angelo di nascita per potergli rivolgere delle preghiere: ne esistono, infatti, di bellissime che riescono comunque nell’intento di ottenere dei benefici.

Una delle preghiere più famose rivolte agli angeli è quella che pare sia stata ideata da Padre Pio: è molto intensa ed è quotidianamente fonte di ispirazione per numerosi credenti.

Le preghiere da rivolgere agli angeli, comunque, sono moltissime: ci sono quelle che possono essere indirizzate ai singoli cori angelici, le preghiere per gli arcangeli, quelle destinate agli angeli protettori della casa e tantissime altre ancora.

Un esempio pratico è rappresentato dalla preghiera all’arcangelo Uriel, ottima se si desidera superare con l’aiuto degli angeli dei momenti di difficoltà.

Essa, in particolare, recita:

Chiedo aiuto a te,
Arcangelo Uriel,
affinché tu mi possa proteggere
in questo momento di grande vulnerabilità.

Tutto in me e attorno a me parla del mio continuo trasformarmi.
In questo il mio Essere Uomo è bisognoso di protezione.
Proteggi i miei pensieri, le mie emozioni, il mio corpo,
la mia Anima e conferisci a me l’Energia di grande forza e
protezione in ogni momento e luogo, che Sono parte del mio cammino.

Che la tua energia scenda su di me,
affinché mi renda libero da ogni energia pesante
e limitante al mio Essere Creatura di Dio.

Grazie

Per far sì che la preghiera giunga a destinazione, bisogna accendere una candela viola prima di recitarla e bruciare un po’ d’incenso.

Farsi aiutare dagli angeli richiamandoli con la bola messicana

Il ciondolo chiama-angeli

Un altro metodo per richiamare al proprio fianco gli angeli protettori è utilizzare la bola messicana, un particolare ciondolo che viene comunemente applicato a una collanina.

Il ciondolo tende a cadere all’altezza del cuore e può essere indossato anche tutti i giorni: ne esistono tantissimi in commercio oggi adatti a ogni occasione.

Secondo un’antica leggenda, il dolce suono che emette la bola messicana riuscirebbe a raggiungere e deliziare gli angeli protettori che ricambierebbero il favore con un po’ di fortuna o l’energia per affrontare e superare una situazione difficile.

La bola messicana per richiamare gli angeli è un gioiello tipicamente femminile. Generalmente viene regalato alle future mamme in attesa del proprio figlio così che sia loro, sia il bambino abbiano al loro fianco la protezione di una creatura celeste. In questo caso, il ciondolo scende fino al ventre.

Alcuni consigli per farsi aiutare dagli angeli

Il richiamo degli angeliChiedere l’aiuto degli angeli custodi non è essenzialmente una procedura legata alla religione cattolica. Si può credere nella forza di queste creature anche se non si è cattolici.

È utile chiedere il loro aiuto nei momenti della vita in cui si sente la necessità di rivolgersi a qualcosa di più grande e potente per risolvere gli ostacoli e le vicissitudini che la vita ci riserva.

Gli angeli, infatti, ascoltano tutti coloro che si rivolgono a loro con cuore puro e spirito sincero.

 

3 Commenti

Lascia un commento
  • marina

    serve pregare seriamente, e avrete delle risposte, io l’ho fatto e le ho avute!!

    Rispondi
  • francesco

    ho letto condivido al 99 x cento devo dire che ho invocato angelo custode con la semplice preghiera che appartiene a lui con grandissima devozione ed non ho ricevuto alcuna minima risposta continuero’ certo e’ che sempre un mistero che avvolge l essere umano crederci e’ un modo per convincersi che chi ha fede puo’ smuovere le montagne

    Rispondi
  • elisabetta

    ho e gli angeli ci aiutano in vari casi,ma non sapevo che si manifestassero vicino a noi sono commossa grazie elisabettagià provato la sensazione ch

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento