Chi sono gli Angeli di Natale?

Il Natale è la festività cristiana con la quale si celebra la nascita di Gesù. Attorno alla sua nascita, fin da prima del concepimento sino al momento della sua venuta al mondo, sono state presenti della figure angeliche molto importanti: esse sono chiamate “Angeli di Natale“.

Tra gli Angeli di Natale più celebri abbiamo quello che ebbe il compito di annunciare a Maria la nascita di suo figlio Gesù: l’Arcangelo Gabriele. Tale visita viene definita, nel Vangelo di Luca, col termine di “Annunciazione”, celebrato ogni 25 Marzo.

Non tutti gli angeli sono benevoli come quelli di Natale, esiste infatti una tipologia che è più vicina al demone, si tratta degli angeli caduti, ecco perchè si chiamano così.

Chi sono gli Angeli di Natale?

Quando si presentò davanti alla Vergine Maria l’angelo le disse:

“Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

L’Angelo Gabriele apparve anche a San Giuseppe quando, assalito dal dubbio sulla gravidanza di Maria, decise di non sposarla più. Fu così che quindi apparve a lui in sogno dicendogli che il concepimento era avvenuto per opera dello Spirito Santo.

Alla nascita di Gesù comparvero altri angeli; costoro incontrarono un gruppo di pastori che vegliavano di notte accanto alle loro greggi.

“Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore, che è il Cristo Signore. Questo per voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce, che giace in una mangiatoia”

Dopo questo annuncio apparvero loro una moltitudine di angeli che lodava il Signore dicendo:

“Gloria a Dio nel più alto dei cieli
e pace in terra agli uomini che egli ama”.

Angeli di Natale annunciatori di speranza

 

Angeli di Natale: qual'è il loro significato?

Dopo l’apparizione degli angeli, i pastori errarono fino a Betlemme alla ricerca del “bambino nella mangiatoia”, e quando lo trovarono assieme a Maria e a Giuseppe riferirono loro dell’apparizione angelica, lodando e glorificando Dio.

Gli angeli di Natale hanno avuto senza ombra di dubbio un ruolo centrale nella venuta di Gesù nel nostro mondo. Vediamo quindi come la funzione di questi angeli si stata quella di annunciatori di speranza in una nuova salvezza per l’umanità, tramite la nascita del Messia.

Da duemila anni gli Angeli di Natale sovraintendono alla nascita di Gesù ogni 25 Dicembre, annunciando la sua venuta a tutto il genere umano.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento