Angeli e demoni è il titolo di un noto film di Ron Howard giunto nelle sale cinematografiche nel 2009. La pellicola, in particolare, è la trasposizione cinematografica dell’omonimo best seller scritto da Dan Brown, il sequel del suo primo thriller, Il Codice Da Vinci.

Il film Angeli e Demoni è stato quasi interamente girato in Italia, tra le Reggia di Caserta e Roma e racconta una storia avvincente in cui si mescolano, scontrandosi, religione e scienza, Chiesa e Illuminati.

Angeli e Demoni: le verità dietro il film

Il film Angeli e DemoniTrattandosi di un film basato su un’opera di fantasia, in Angeli e Demoni si mescolano leggende e verità. La trama del film, come anche quella del romanzo, sono così ben costruite che appaiono lineari e veritiere a prima vista; angeli e demoni li hai mai visti?

Entrando nel dettaglio e facendo riferimento alla realtà storica, però, ci si rende conto che le verità in esso contenute sono davvero poche.

L’effettiva esistenza del Bernini e di Galileo Galilei in Angeli e Demoni si accompagna alla contrapposizione tra scienza e chiesa, portata all’esasperazione nel film e di conseguenza non vera.

Nonostante Galileo Galilei sia stato processato e condannato dalla Chiesa in seguito alle sue scoperte rivoluzionarie sul Sistema Solare, il noto scienziato, fisico e matematico non entrò mai in contrasto con il Vaticano come il film di Ron Howard lascia, invece, intendere.

Le verità forse più rilevanti dietro il romanzo e il film Angeli e Demoni, però, sono rappresentate dalla reale esistenza dei numerosi monumenti descritti durante nel corso della pellicola e dell’Ordine degli Illuminati.

In merito alla Rosa dei Venti presente in Piazza San Pietro a Roma, però, c’è un’inesattezza: sebbene nel film Angeli e Demoni sia riconosciuta come opera del Bernini, in realtà non è così perché fu realizzata nel corso dell’Ottocento da un astronomo.

L’Ordine degli Illuminati e le differenze con Angeli e demoni

Le verità dietro il film

In Angeli e Demoni gli Illuminati vengono considerati come una setta in netta contrapposizione della Chiesa cattolica ma in realtà il loro Ordine non aveva come obiettivo quello di distruggerla.

A differenza di quanto descritto in Angeli e Demoni, infatti, l’Ordine degli Illuminati è stata una società segreta, fondata in Germania durante il XVIII secolo, nata come alternativa alla massoneria.

Alcuni ritengono che sia ancora esistente ma nessuno può dirlo con certezza proprio perché, in quanto setta segreta, la lista dei suoi adepti e le loro attività non sono mai state rese note.

Sebbene nel film Angeli e Demoni tra le fila dell’Ordine degli Illuminati compaiano anche il Bernini e Galileo Galilei, quindi, non è possibile verificare l’esattezza di questa posizione. Si sa per certo, invece, che una delle personalità che ne presero parte fu il musicista italiano Gaetano Donizetti.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento