Tra l’autostima e la capacità di sedurre una persona vi è un nesso molto forte, infatti è noto come aumentare l’autostima porti ad essere più sicuri e felici.

Per autostima si intende l’insieme dei pensieri che ciascun soggetto ha nei confronti di sé stesso.

In base all’idea che si ha di sé ogni persona si avvicina e rapporta al mondo in maniera diversa.

Di conseguenza questo significa che il concetto di autostima è molto dipendente anche dal rapporto con l’esterno.

seduzione e Autostima

Una persona che abbia di sé un‘autostima equilibrata, in base alle proprie effettive caratteristiche, esternamente lascia delle impressioni e scaturisce sensazioni probabilmente in linea al proprio concetto di sé.

Quando invece una persona ha un’autostima bassa allora è preda di ansie, di paure, di fobie, di insoddisfazioni, di intolleranze e indisponenze che difficilmente possono far creare dei legami duraturi.

Per questo l’autostima è fondamentale all’interno di un rapporto di coppia e per poter innanzitutto sedurre qualcuno che ci piace.

Una persona che si dimostra scontenta, amareggiata, spesso affranta per i propri insuccessi oppure insoddisfatta e continuamente lamentosa, non attrae come vorrebbe in quanto il suo modo di reagire risulta problematico e troppo impegnativo.

Soprattutto non è energia positiva quella che si mette in circolo, questo significa che poi non la si ottiene indietro.

Le persone con bassa autostima tendono a mantenere legami anche in maniera forzata, pur non traendono felicità, il tutto per non rimanere sole con sé stessi.

 

Le persone con una autostima troppo alta rischiano di creare un distacco con l’altro, di comportarsi in maniera egoistica, di non saper ascoltare le esigenze del partner.

Le persone invece che si sentono bene con sé stesse, in primo luogo aumentano la loro capacità seduttiva perché sorridono più spesso delle altre, reagiscono con maggiore positività e costruttività ai problemi e sono capaci quindi di suscitare l’interesse verso il proprio modo di essere.

seduzione e Autostima

In seduzione poi gioca anche il saper mostrare sé stessi in maniera graduale, lasciando la possibilità che sia l’altro a scoprire di più di sé e non facendosi vedere sempre insofferenti o affranti per i problemi quotidiani che non si è riusciti a superare al momento.

L’autostima conferisce capacità di successo, quindi anche in campo seduttivo è sempre un’arma vincente.

Inoltre essa permette di capire quali sono i propri difetti ma anche i propri pregi e giocarli a favore per conquistare l’altro, allontanando invece coloro che si riconoscono come causa di disagio e mancato rispetto nei propri confronti.

L’autostima apre gli occhi e permette di guardare gli altri negli occhi ed avere l’animo libero è uno dei modi per sentirsi capaci di sedurre.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento