L’autostima non sempre è presente in noi. E soprattutto da bambini può venire a mancare. In questo articolo vedremo quindi come potete aumentare l’autostima nei bambini per poter garantire loro un’identità sociale quando saranno adulti.

Esercizi per aumentare l'autostima nei bambiniAvere una bassa autostima anche da bambini è un grosso problema in quanto questo limite avrà grosse ripercussione nella sfera sociale e nel rapporto con gli altri. Aumentare l’autostima nei bambini è fondamentale in quanto è proprio da piccoli che il concetto di fiducia e stima di sé inizia a formarsi.

Sono quattro i fattori che possono far capire che è giunto il momento di aiutare un bambino ad aumentare la propria autostima: se si emargina tra gli amici, se ha una percezione fisica di sé differente rispetto al giudizio dei compagni, se ha difficoltà nell’apprendimento a scuola, se ha un rapporto complicato con i genitori.

Come abbiamo già detto i genitori e le altre persone adulte che circondano il bambino, sono le prime figure che possono fare qualche per migliorare la sua autostima.

Genitori, insegnanti e maestri dovete fare di tutto per aiutare i bambini ad avere una buona fiducia di sé.  Padri e madri hanno naturalmente il ruolo più importante in questo.

COME AUMENTARE L’AUTOSTIMA NEI BAMBINI

Gli esercizi che possono aiutare un bambino ad aumentare la propria autostima sono molteplici.

In primo luogo i bambini devono imparare ad essere organizzati. Devono avere una loro scrivania dove poter svolgere i loro compiti in tranquillità. Il genitore in questo caso deve chiedergli i compiti per il giorno successivo in modo da far si che il bambino, la sera, sarà in grado da solo di preparare lo zaino con i libri e i quaderni che gli serviranno. In questo modo sarà in grado di essere autosufficiente nella preparazione della sua cartella.

L’aumento dell’autostima nei bambini può derivare anche dalla lettura di un buon libro. Spronateli a leggere libri di diverso tipo che possono aprirgli un mondo completamente nuovo. E possono anche aiutarli a migliorare la loro capacità di lettura e la loro creatività. Vedere poi una guida, che sia genitore o professore, leggere un libro, aumenta le possibilità che anche i bambini lo facciano per emulazione.Esercizi che aiutano ad aumentare l'autostima nei bambini

Far prendere decisione semplici ad un bambino è un altro esercizio pratico che o aiuta nella costruzione della propria stima. In questo esercizio deve essere naturalmente aiutato da un adulto che lo sottopone ad una scelta: chiedete al bambino, ad esempio, se vuole indossare una maglietta rossa o verde, se vuole un panino con la nutella o con il salame per merenda. Questo tipo di domande fanno si che il bambino sia in grado di prendere decisione autonomamente ed essere indipendente dagli altri.

L’ultimo esercizio per aiutarli l’abbiamo già visto anche per gli adulti: parlare positivamente di loro stessi davanti ad uno specchio. Cercare ad alta voce aspetti positivi in modo da auto-affermarsi e rassicurare la loro stima.

Aumentare l’autostima nei bambini significa renderli più forti per entrare nel mondo degli adulti con fiducia e amore verso di sé.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento