Per sbarazzarsi dalla bassa autostima occorre intraprendere una sorta di “percorso di guarigione”.

Il primo passo in questo percorso nasce da una decisione: decidere di riprendersi in mano la propria vita e diventare felici.

Numerosi corsi o gruppi sull’autostima attribuiscono molta importanza a questa decisione iniziale. E’ la base di partenza nel percorso che porterà a diventare persone in grado di risolvere il problema della bassa autostima; ma che cosa è l’autostima? Conoscila.

Il percorso per superare la bassa autostimabassa autostima, come risolvere questo problema?

Quello che chiamiamo percorso di guarigione non è nient’altro che una via che ci permette di riprendere in mano il controllo della nostra vita, che possiamo arrivare ad avere solo prendendo consapevolezza di ciò che valiamo e di ciò di cui abbiamo bisogno.

Troppo spesso, infatti, chi ha una scarsa autostima, si ritrova in mano senza gli strumenti necessari per essere il protagonista della sua stessa vita, lasciandola in balia degli altri, al loro totale controllo, fondamentalmente perchè non si ritiene una persona all’altezza.

Chi nutre una bassa autostima, di solito, trascorre la maggior parte del suo tempo a vivere in funzione degli obblighi, delle aspettative, degli obiettivi che gli altri, a causa della sua scarsa influenza, finiscono per imporgli.

La persona con una bassa autostima si trova così a non avere neanche il tempo se quello che gli altri stanno scegliendo per lui è davvero ciò che vuole, ciò che più gli piace e di cui ha davvero bisogno. Ha troppa paura di non piacere alle altre persone consacra così la maggior parte del suo tempo a compiacerle.

Rimedi contro la bassa autostima

 

Uno dei rimedi più efficaci per chi ha una bassa autostima sta proprio nel riprendere il controllo della propria vita, di iniziare a chiedersi quali sono i propri veri bisogni, le cose che più contano per la nostra vita. Per fare questo, ovviamente, occorre arrivare ad avere coscienza del proprio valore e di ciò che ci rende unici.

Lungo il percorso capiteranno i momenti in cui il senso di colpa, la vergogna, i pensieri negativi ci ostacoleranno il cammino ma se teniamo duro arriveremo a renderci conto che abbiamo bisogno di svaghi, di hobbies, di prenderci cura del nostro aspetto e della nostra igiene personale, di fare qualche sport, che possediamo del talento per parlare, per cucinare o per studiare.rimedi contro la bassa autostima

Più utilizziamo lo strumento di riconoscere i nostri bisogni, più ci rendiamo conto del nostro valore e la nostra autostima ne trae beneficio.

Abbiamo cosi sempre meno bisogno degli altri per sapere quello che desideriamo e ciò che valiamo, liberandoci dalla bassa autostima riprendiamo così il controllo della nostra vita.

Il rimedio più efficace contro la bassa autostima si rivela essere, quindi, oltre a quelli già sopracitati, la riconquista della propria autonomia.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento