Migliorare l’autostima ci permette di avere più fiducia in noi stessi e diventa il passo necessario per incamminarsi nella strada che conduce al raggiungimento dei propri obbiettivi così da vivere una vita all’altezza dei propri sogni e di ciò che abbiamo sempre desiderato.

Ma perchè è utile migliorare l’autostima?

Allenarsi a migliorare la propria autostimaallenarsi a migliorare la propria autostima

L’autostima non è qualcosa che si ha in un certo modo fin dalla nascita e poi non si può più modificare, ma anzi impegnandoci con noi stessi possiamo accrescere il nostro livello di autostima in modo da non diventare noi i peggiori nemici di noi stessi, mettendo ostacoli all’espressione delle nostre capacità e, di conseguenza, al raggiungimento dei nostri sogni.

Il primo e più semplice modo per aumentare la propria autostima è decidersi nel mettere l’azione. E il primo passo può essere quello di porsi un buon obbiettivo, che deve essere ben definito, concreto e con una scadenza temporale e che abbia delle forti motivazioni a perseguirlo dietro.

Una volta definito un buon obbiettivo bisogna darsi da fare per mettere in atto le azioni migliori per realizzarlo, tra queste è importante rimanere concentrati sul presente, senza rimpiangere il passato e, senza paura, agire autonomamente per riprendersi in mano la propria vita e smetterla di procrastinare, levandosi l’abitudine di rimandare sempre ogni cosa a domani.

L’autostima si nutre di esperienze

 

Oltre a porsi dei buoni obbiettivi per migliorare la propria autostima è necessario affrontare le proprie paure, non farsi più sopraffare e ostacolare da esse ma sfruttarle come occasioni di crescita personale.

Affrontare e superare sempre nuovi e più grandi sfide ci porta a spingerci sempre un pò più in là, a spostare il limite di un pochettino in più ogni volta, oltrepassandolo.esperienze per migliorare l'autostima

Ogni volta che si affrontano delle sfide e si superano le proprie paure cresce la convinzione circa le proprie capacità e si ha ancora più voglia di buttarsi e andare alla ricerca sempre di nuove sfide, una sorta di circolo che ha come beneficio un sostanziale aumento della propria autostima. Questo non vuol dire non fallire mai, ma sperimentare per crescere, trarre beneficio anche dalle sconfitte e dai fallimenti, anche questi servono a capirci meglio che è il significato principale di avere autostima verso se stessi.

Il modo più semplice per migliorare l’autostima è quello di fare esperienze, perchè benché all’inizio di ogni nuova esperienza si possano nutrire dubbi o incertezze circa se stessi e le proprie capacità con il passare del tempo e l’accumularsi delle esperienze a queste sensazioni si sostituisce la fiducia in se stessi.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento