“Ci sono delle persone che sono disposte a vivere una vita al di sotto delle proprie potenzialità e ad accettare la cosa, piuttosto che premere i pulsanti che stanno dentro di loro che metterebbero in moto il succo della vita” (Richard Bandler)

Una bassa autostima ci rende incapaci di vivere bene tutto: una relazione amorosa, un colloquio di lavoro, una conversazione.

Al contrario un alto livello di autostima ci porta a sentirci sicuri,e ad avere fiducia in noi stessi.

Esistono dei corsi sull’autostima che ci permettono di apprendere queste abilità, ma funzionano veramente?

Cosa devono avere dei buoni corsi sull’autostima?

Scegliere con cura i corsi di autostima

I corsi sull’autostima vanno scelti con cura. Bisogna diffidare da quei corsi che ci promettono di toglierci tutte le sofferenze e i problemi della vita, sarebbe un’illusione. Ognuno di noi ogni giorno non può fare a meno di trovarsi ad affrontare un qualsiasi problema.

Ciò che però puoi insegnarci un buon corso è percepire noi stessi in maniera diversa e quindi relazionarci a problemi o preoccupazioni in maniera più positiva e costruttiva, ad affrontare le nostre paure e a non avere paura dei cambiamenti ma ad affrontarli con coraggio e viverli come occasioni di crescita.

E’ importante che questi corsi siano aperti ad ogni tipo di persona, a chiunque si trovi ad affrontare difficoltà di qualsiasi tipo e voglia imparare a farlo con più determinazione e ottimismo.

Che risultati porta seguire un buon corso sull’autostima?

Di solito un buon corso sull’autostima per definirsi tale deve mirare a far raggiungere obiettivi come:

– Farci abbattere tutte le paure e le convinzioni che ci limitano e bloccano e imparare a comprendere i meccanismi che creano stress e paura per trasformarli in nostro favore, in forze che ci danno energia

– Imparare tecniche di PNL (programmazione neurolinguistica per sviluppare sicurezza in ogni circostanza)

– Apprendere come rafforzare la propria autostima attraverso il linguaggio interno

– Aiutarci a capire come affrontare critiche e giudizi negativi in modo costruttivo e sviluppare serenità

– Far conoscere ai partecipanti i fattori scatenanti dello stress e le sue conseguenze a livello fisico, mentale e comportamentale, insegnando loro esercizi per gestirlo al meglio e rilassarsi

– Apprendere che non è l’ambiente in cui ci troviamo che può farci sentire sicuri o meno ma il nostro atteggiamento mentale.stare meglio con i corsi di autostima

L’uomo e l’ambiente sono strettamente collegati se cambiamo noi anche l’ambiente si trasforma rispondendo al nostro cambiamento.

“Ciascuno di noi dispone di riserve, di energie, di capacità insospettate, alle quali possiamo fare appello, soltanto se riusciamo a convincerci che esistono”. (Albert Einstein)

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento