La crescita personale rappresenta tutte le fasi dello sviluppo cognitivo e psicologico di un soggetto.

Accrescere la propria autonomia significa assumere la consapevolezza delle proprie capacità ma anche dei propri limiti, e questo in qualunque ambito, incluso quello delle reazioni amorose.

La crescita personale permette l’acquisizione progressiva degli strumenti per affrontare gli avvenimenti della vita, riconoscendone il vero peso.

Una vita migliore si basa sulla possibilità di vivere il qui ed ora rispettando quelle che sono le proprie pulsioni, i desideri, gli obiettivi.

Spesso si tende a credere che i pensieri degli altri siano i migliori, che i propri atteggiamenti siano sbagliati che addirittura i successi non siano meritati ma puro frutto del destino.

migliorare crescita personale

E’ importante invece riconoscere che si hanno dei meriti, che i risultati si raggiungono attraverso l’applicazione delle proprie capacità.

La crescita personale si sostanzia in un percorso che dovrebbe anche accrescere la propria autostima o comunque andare di pari passo rispetto alla concezione di sé.

 

Alla pari di esperienze che vanno ad indagare il mondo, il soggetto che cresce e fa esperienza di vita realizza anche un viaggio all’interno di sé stesso, si tratta di un percorso verso la conoscenza della propria intimità più profonda, è un viaggio che da fuori rientra in sé.

Una vita migliore significa sapere individuare obiettivi raggiungibili, altrimenti se il fallimento è scontato risulta inutile il dispendio di energia come pure inutile poi prendersi le responsabilità di qualcosa che non doveva proprio accadere o il cui accadimento poteva essere evitato, in quanto inutile.

La crescita personale è conoscenza di sé e quindi anche capacità di affrontare i fallimenti per poter superarli e renderli costruttivi nello sviluppo della maturità del soggetto.

La concezione di base da non tralasciare mai è che la propria vita migliora nel momento in cui è il singolo ad cambiarle la direzione.

La crescita personale come pure l’autostima sono sistemi dinamici in continua evoluzione dunque facilmente modificabili, basta voler perseguire tale cambiamento.

migliorare crescita personale

E’ la convinzione personale che fa da leva e poi da traino, per poter avanzare nella coscienza e conoscenza di sé.
Concepirsi in maniera positiva è il primo passo per avere un’autostima buona e di conseguenza per riuscire a realizzare una vita migliore.

I propri desideri, le proprie inclinazioni devono trovare spazio all’interno del percorso di una vita, non devono rimanere soffocate dai doveri imposti magari dall’esterno o addirittura essere messi in second’ordine, nell’idea che quelli degli altri siano migliori.

Nella formazione della propria autostima, occorre dare valore a sé stessi solo così si potrà constatare il riconoscimento da parte degli altri.

Infatti si pensa che sia fondamentale il giudizio esterno, quando invece non è così o meglio anche il modo con cui gli altri ci concepiscono può essere indirizzato in base a come noi stessi ci percepiamo.

Questo è un passaggio importante.

Se vogliamo suscitare simpatia, amore, affetto, amicizia da parte di qualcuno occorre che per prima cosa siamo noi stessi a provare simpatia, amicizia, amore, affetto nei nostri confronti.
La crescita personale dunque è un bagaglio di pensieri che se ben indirizzati pongono le fondamenta per una vita che sia sempre al meglio.

1 Commento

Lascia un commento
  • giada

    ciò che avete scritto è giusto

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento