La mancanza di autostima è una condizione che riguarda molte persone e che può influenzare indelebilmente la loro vita, danneggiando la capacità di stare bene con sé stessi e con gli altri.

Gli aspetti della mancanza di autostimaPersone che soffrono di mancanza di autostima

Ci sono diversi aspetti che rivelano la mancanza di autostima e che possono essere facilmente riconosciuti da chi ci sta intorno e da noi stessi.

Gli atteggiamenti più comuni che rilevano una mancanza di autostima sono i seguenti:

dare la colpa agli altri di una situazione in cui ci si trova. Questo è sicuramente sinonimo di insicurezza e della paura di fallire.

non riconoscere cosa ci sta accadendo. Minimizziamo quello che sta succedendo perché siamo spaventati da quello che stiamo provando e non riusciamo a superare le difficoltà che ci si pongono davanti.

nascondere i sentimenti negativi. Un atteggiamento troppo accondiscendente e passivo va corretto imparando ad esprimere serenamente un’opinione di disaccordo quando lo si ritiene opportuno e a manifestare la negatività che si sta provando.

dipendere dalle opinioni degli altri. Anche la ricerca continua dell’approvazione da parte degli altri è sinonimo di mancanza di autostima e dell’incapacità di decidere in maniera autonoma.

avere una forte dose di ansia. Lo stato di ansia aumenta quando ci si trova davanti a situazioni particolarmente dure e difficili da superare.

essere chiusi in sé stessi e autocritici. Ci si mette in discussione perennemente per ogni decisione che si dovrebbe prendere e si pensa di non essere all’altezza.

provare invidia degli altri. Una persona con mancanza di autostima, cerca di esaltare le persone che gli stanno intorno, vedendole migliori sotto tutti i punti di vista.

Come superare la mancanza di autostimaCome recuperare la mancanza di autostima

La mancanza di autostima può essere riconquistata seguendo delle semplici mosse. E alla fine potrai dire di aver ripreso in mano la tua vita.

Basta con la negatività. Tutti passano alti e bassi, ma pensare in negativo non aiuta a superare questi momenti di difficoltà.

Abolisci le parole negative: non darai maiparlare di te dandoti del fallito e dello sfortunato.

Devi  piacere a te stesso e non agli altri. Non devi sforzarti di essere quello che non sei per piacere al resto del mondo. In questo modo anche chi ti sta intorno non potrà apprezzarti e stimarti seriamente.

Non cercare sempre e comunque di piacere agli altri, sforzandoti di essere quello che non sei. In questo modo arrechi sofferenza a te stessa conquistando la stima di persone che probabilmente non ti conoscono davvero e che non ti amano per quello che sei in realtà.

Non parlare male delle altre persone che ti circondano. Per rispettare e amare gli altri bisogna partire dal rispetto e dall’amore che si ha per sé stessi.

Accetta te stesso, questo significa autostima. E conseguentemente a questo non aver paura ad esprimere le tue opinioni. Ricordati che anche tu hai diritto ad esprimere ciò che pensi, sempre rispettando chi hai di fronte.

Affronta le tue paure. Anche se ci sentiamo deboli e inappropriati in certe situazione, non dobbiamo farci fermare dal terrore. Se superi le tue paure, i momenti di debolezza e fragilità non saranno più un problema.

Con queste mosse potrai dire addio alla mancanza di autostima!

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento