Va bene fino adesso abbiamo parlato dell’alimentazione nutrizione e stile di vita… e sarai d’accordo con me, che acquisire sana abitudine di fare esercizio fisico regolare fa parte di uno sano stile di vita per avere una bella forma fisica e tanta energia . Da altra parte scommetto, che stai pensando hm… si, si che novità lo sappiamo tutti, che bisogna fare movimento andare in palestra andare a correre , ma io tempo dove lo trovo??   E soppratutto quale è attività, più adattta  a me. Forse qualche risposta te la posso dare.

Ora iniziamo da capo.

Prima di fare qualsiasi cosa ogni persona deve sapere perchè quale motivo, ti spinge a prendere la decisione di andare verso quella direzione.

 Sempre!

 Senza avere chiaro nella mente perchè sto faccendo una determinata cosa no arriverò da nessuna parte qualsiasi cosa decido fare l’abbandono appena si presentano le prime difficoltà.

La stessa cosa vale anche per chi vuole iniziare a muoversi con costanza. ;) ( piacere a te stesso/a, al tuo compagno/a, avere più vitalità, scaricare lo stress e migliorare umore, dimostrare a te stesso/a che ce la fai....  trova la tua motiv- azione : motivo per fare azione

Hai visualizzato il tuo Perché???

Va bene possiamo andare avanti. Quale attività fisica va bene per me ? E quale invece no.

Attività fisica è divisa in due tipi:

  • Airobica
  • Anairobica

L’esercizio aerobico consiste in uno sforzo muscolare costante e include attività come:

  • corsa
  • camminata veloce
  • esercizio di aerobica

Giova molto al cuore, ed ha un impatto positivo sul umore poichè  allevvia molto lo stress e tensione.  

L’esercizio anairobico consiste in un’intensa attività fisica indicata ad aumentare la massa muscolare. Comprende:

  • sollevamento pesi
  • esercizi di resistenza

Bastano 20 minuti al giorno di esercizio fisico anaerobico costante per modificare in modo significativo la forma e condizione fisica.

Quindi se hai visualizzato il tuo perchè hai capito anche quale di questi due tipi di attività sono più addatti a te. 

Ora che abbiamo fatto il primo passo andiamo a vedere: quali benefici  trae il nostro corpo:

  • aiuta a bruciare le calorie e dimagrire più velocemente
  • pensare meglio
  • aiuta a mantenere i livelli di zuccheri nel sangue
  •  mantiene la salute delle ossa del muscolo e della cartillagine
  • migliora lo stato d’animo
  • ci aiuta a dormire meglio
  • abbassa rischio di malattie del cuore

Insomma ci aiuta a vivere meglio

Gli esperti consigliano molto attività fisica aerobica con aumentata frequenza cardiaca e suddorazione.  

bicicletta, nuoto, correre, camminata veloce, anche ballare !

Scegli quello, che ti diverte di più . Se ami stare da solo  oppure ami stare in compagnia, insomma importante che tu abbia chiaro nella mente il tuo Perchè e scegli attività che più rispecchia il tuo carattere.

 Tutto il resto e solo una questione di abitudine dopo 20 giorno sarà come lavarsi i denti   ;)

I benefici che arrivano ricompensano sicuramente qualche sacrificio iniziale.

Lasciami il tuo commento, ti rispondo volentieri.

Ivana

Il tuo coach del benessere.

 

7 Commenti

Lascia un commento
  • Damiano

    Cara Ivana,
    concorderai con me che non va trascurata l’importanza che riveste l’avere una regolare pratica della sessualità, sia essa con il proprio partner che con il proprio corpo (ma siamo proprio sicuri che l’autoerotismo possa essere davvero così importante?). La sessualità, in quanto attività fisica in senso ampio, che coinvolge tutte le sfere dell’essere umano, è in grado di sprigionare stati mentali e fisici di una positività ben maggiore rispetto alle ordinarie attività aerobiche ed anaerobiche. Inoltre, in molte circostanze potrebbe essere una soluzione ottimale dal punto di vista del rapporto tra costi, in termini di sacrificio, e benefici (minimo sforzo, massimo risultato).

    Complimenti per gli articoli… rappresentano un’ottima risorsa che aiuta le persone a riappropriarsi del proprio benessere e della propria vita!

    Rispondi
  • Ivana

    Ciao Angela, la camminata veloce è ottimo modo di fare esercizio fisico. Per quanto riguarda la resistenza forse sarebbe da rivedere il tuo regime alimentare e la tua idrattazione. Grazie per il tuo intervento. Un’abbraccio da Ivana.

    Rispondi
  • Ivana

    Ciao Francesco, sono contenta che ti piace quello, che ho scritto nell’articolo. Quello, che dici è verissimo se anche i medici senza nulla togliere alla loro professionalità… si impegnassero un pocchino di più a incoraggiare le persone ad acquisire delle buone abitudini sarebbe fantastico! Anche per la loro credibilità hanno in mano un grande potere e forse a volte non viene preso in considerazione.

    Siamo tutti preoccupati quando manca l’olio nella nostra auto…invece di pre – occuparsi a fare la manutenzione alla nostra macchina umana cioè nostro corpo, che purtroppo è l’unico, che ci porterà in giro per tutta la vita. Non ci sono le concessionarie che le vendono ;)Prendiamocene cura!!! Un’abbraccio Ivana

    Rispondi
  • angela

    è proprio vero l attivita’ fisica da benefici,io ho appena iniziato,devo dire che mi piace molto,vado a correre e cammino veloce anche se la mia resistenza nel correre non e’ottima,l imporatante fare qualcosa x se stessi x stare meglio,aiuta tanto.

    Rispondi
  • Francesco benesserefisicoementale.com

    Ottimo articolo Ivana!

    Purtroppo ci occupiamo più della nostra automobile che del nostro corpo e ce ne ricordiamo quando è ormai troppo tardi.

    Un allenamento aerobico di almeno 3 volte alla settimana dovrebbe essere il minimo per ogni persona che voglia rimanere in salute e penso che ogni medico dovrebbe prescriverla ad ogni persona.

    Un abbraccio

    Rispondi
  • Ivana

    Ciao
    Stefano apprezzo molto il tuo commento. Sì come tante altre cose all’inizio sembra difficile, ma perchè quello, che pesa di più è il fatto di cambiare . Di Ecco perchè è molto importante prima di iniziare qualsiasi cosa avere chiaro nella mente la vera motivazione. Sapere perchè si fa ..tutto il resto poi è una naturale conseguenza. Credo, che lo sai bene. Alla prossima e grazie ancora. Ivana

    Rispondi
  • Stefano

    Ciao Ivana,
    complimenti per l’articolo! Son le cose semplici che danno il migliore risultato..credo che una moderata attività fisica sia da considerare una consuetudine per tutti. Dovrebbe essere “una cosa che bisogna fare”, tanto come il il dormire! Sento troppe persone che vedono l’attività fisica non come metodologia di prevenzione o mantenimento della salute ma come qualcosa di non prioritario, qualcosa che si fa solo se si avrà tempo.. Purtroppo molti procrastinano la cura di se stessi fino a quando poi dovranno pensare…alle medicine per la cura della malattia! E pensa che è proprio come dici tu, è solo una questione di una ventina di giorni!
    ciao,
    Stefano

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento