L'importanza della comunicazioneOgni interazione umana, in qualsiasi campo, si svolge grazie alla comunicazione tra individui. Che si tratti di lavoro, di amici, di famiglia o di relazioni amorose, lo scambio di informazioni e di opinioni che si attua attraverso la comunicazione ha un’importanza fondamentale nella creazione di rapporti sereni e duraturi.

Partendo da questo presupposto è chiaro che comunicare in modo accurato ed efficace rappresenta una marcia in più verso il successo sociale. Quando il modo di comunicare di una persona appare inadeguato o scorretto, l’interlocutore tende ad allontanarsi e a non credere totalmente a ciò che gli viene detto.

Ma come fare per comunicare nel modo giusto? Anche se non aspiri a diventare un provetto oratore pubblico, seguire qualche semplice consiglio può aiutarti a parlare in modo più corretto e ad instaurare relazioni sociali migliori.

Poche regole per una comunicazione efficace

Migliorare la propria strategia di comunicazioneLa base di ogni scambio comunicativo vincente è la chiarezza, che se da un lato vuol dire evitare ambiguità o parole che potrebbero essere fraintese o male interpretate, dall’altro significa anche adattare il tuo modo di parlare al tuo interlocutore. Quindi è bene evitare termini generici, semanticamente vuoti, discorsi con troppi incisi (fanno perdere il filo anche al più attento ascoltatore!) e frasi lasciate metà.

A seconda del tipo di interlocutore che hai davanti inoltre scegli il registro che più si adatta alla situazione: se l’argomento di cui vuoi parlare è un terremoto, è impensabile usare lo stesso discorso sia per un collega di lavoro che per il tuo nipotino di cinque anni! Adattare il registro alla persona con cui stai parlando, ti permette non solo di rispettare il principio di chiarezza, ma anche di farti ascoltare con piacere ed interesse.

In secondo luogo è bene imparare ad essere concisi. A meno che la situazione lo richieda, evita di soffermarti su dettagli insignificanti: se devi spiegare il percorso per arrivare ad una piazza, sii sintetico ed essenziale… informazioni come il recente cambio di segnaletica stradale sono del tutto ininfluenti e fuori tema!

La comunicazione efficace è una comunicazione corretta

 

Infine, assicurati sempre di dare informazioni corrette. Questo è un principio che vale per qualsiasi tipo di relazione sociale, ma che diventa fondamentale in ambito professionale. Comunicare in modo corretto non significa solo essere sinceri ed evitare di mentire, ma anche cercare di essere il più preciso possibile nella scelta delle parole e nel modo in cui impostare un discorso. In questo modo guadagnerai la stima – e, di conseguenza, l’attenzione – dei tuoi interlocutori e potrai garantirti una reputazione di persona degna di fiducia.

Esistono moltissime strategie per pianificare una comunicazione vincente sul lavoro, nello sport o nella vita di coppia, ma per avere una buona base su cui poter lavorare è indispensabile sviluppare questi tre aspetti fino a farli diventare automatici durante qualsiasi interazione sociale. La comunicazione è l’unico modo che abbiamo per relazionarci con gli altri: imparare a farlo nel modo giusto non può che portare vantaggi.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento