La Comunicazione è un atto fondamentale imprescindibile. Nessuno può sottrarsi ad essa, in quanto fa parte di noi e della nostra natura. In qualsiasi forma, in qualsiasi momento o situazione, noi comunichiamo un qualcosa. In altre parole,attraverso la comunicazione, trasmettiamo continuamente messaggi che ci portano ad avere un’interazione con la persona che abbiamo di fronte.

La comunicazione è un bisogno primario non soltanto per gli uomini, ma anche per gli animali. Essa è una necessità indispensabile e se si riesce ad andare oltre, è possibile immaginare persino i luoghi come trasmettitori di qualcosa.

COME AVVIENE LA COMUNICAZIONE?

Comunicazione non verbale

Quante volte ci sarà capitato di parlare con una persona ma non essere interessati all’argomento? Tante volte ci troviamo immersi in una conversazione di cui non ci sentiamo completamente parte. In realtà, in quel caso, la comunicazione non esiste. Non c’è.

Questo perché una buona comunicazione presuppone sempre un interesse nei confronti del nostro interlocutore e viceversa. Ammette che ci sia interazione, ma soprattutto comprensione di quello che si sta ascoltando; se mancano questi requisiti fondamentali noi non stiamo comunicando.

Se vogliamo dare una definizione più scientifica del significato di comunicazione, possiamo prendere come esempio la teoria di Shannon e Weaver: questi due matematici ci dicono che la comunicazione è uno scambio di messaggi, tra mittente e destinatario, inviati secondo un codice comune e quindi comprensibile ad entrambi (elemento fondamentale).

Lo scambio avviene su un canale (che può essere la parola o un gesto, a seconda del contesto nel quale la comunicazione si sta svolgendo) che viene successivamente decodificato per poi essere trasformato in “messaggio ricevuto”.

L’EVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE

La comunicazione ha subìto dei cambiamenti enormi nel corso del tempo. Dall’era dei media tradizionali (radio, telefono e televisione) si è passati all’era digitale in cui, grazie all’evoluzione tecnologica, internet è diventato il mezzo di comunicazione più potente in assoluto. Esso garantisce infatti: velocità, rapidità, interazione immediata.

Ed è per questo che oramai, in un mondo dove l’informazione è diventata una necessità, ma soprattutto un diritto, si preferisce navigare nel cosiddetto mare magnum servendosi del “Tutto subito”: grazie ad internet, il semplice click del mouse è diventato il mezzo più utilizzato per reperire informazioni di qualsiasi genere e in qualunque momento.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento