0 oggetti | €0

Linguaggio del corpo: Come fare per distinguersi dalla massa tramite il linguaggio del corpo e la voce.

Come fare per distinguersi e non estinguersi.Molti parlano di crisi. Altri ne stanno approfittando, altri ci sono veramente. Molti  mi chiedono, ma serve veramente fare  formazione sulla comunicazione e sul linguaggio del corpo in questo periodo storico ?  Son soldi Buttati via ?  Se lo possono permettere solo i grandi Manager ? O le grandi aziende ?

Questi corsi danno veramente risultato ? Il linguaggio del corpo, la voce ci possono veramente aiutare a battere la crisi ? Oppure E’ tempo perso ? Possono veramente darci un vantaggio nei confronti degli altri ?

Tutte domande molto giuste e anche comprensibili visti i tempi. Molti giustamente investono nella loro forma fisica per apparire. Altri investono nel vestito. E la nostra comunicazione ? La nostra voce ?

La Formazione alla comunicazione e al linguaggio del corpo, è quella formazione molto pratica e di grande impatto, che da veramente risultati concreti. Io ne sono testimone e anche i miei clienti.  La formazione, per come la impostiamo noi é: apprendere delle competenze che una persona si è fatta nel campo e poi te le riversa per poterti dare dei veri risultati.

Pensa, per esempio a quando devi dire una cosa importante, pensa a quando devi parlare con degli amici, in pubblico o nel lavoro o al telefono. Che cosa usi ? La voce, le parole che dici, Poi usi il linguaggio del corpo giusto ?

Tutti i giorni, sempre comunichi. Comunichi con il linguaggio del corpo, con la Voce.  Comunichi al lavoro e con le persone che incontri. Comunichi al telefono. Sicuramente quello che dici è importante, ma come lo dici ? Come rispondi al telefono ?

 

La comunicazione è diventata un segno distintivo della persone. Il linguaggio del corpo, la  voce, sono evidenti al primo impatto e al primo colloquio di lavoro. Al primo impatto e colloquio di lavoro con un Patner aziendale.

LA PRIMA IMPRESSIONE CONTA.

So che in questo perido i soldi mancano per molti. Però mi chiedo, ma come mai investiamo tantissimo in estetica ? Come mai investiamo molto dal parrucchiere ? Tutte cose sane e giuste ? E poi quando apriamo la bocca ? quando utilizziamo la voce ? Quando utilizziamo il linguaggio del corpo ?

Per molti anni siamo stati educati a scuola al che cosa dire. Ma al come ? E’ la stessa cosa sentirsi dire ti amo con un tono aggressivo ? Oppure con un tono dolce ? Il linguaggio del corpo e della voce sono essenziali in questo.

 

Quindi vale la pena di allenare la voce anche per chi non è professionista ? vale la pena di allenare il linguaggio del corpo anche per chi non è attore ?

 

Pensa quando parli al telefono. Pensa quando parli con qualche cliente. Quello che si vede è il tuo corpo e si sente la tua voce.

 

Quindi fai caso a quello che dici e a come lo dici.

A te la GRANDE RIFLESSIONE

Con affetto

Giovanni Garavello

Ps

Cura sempre la comunicazione in ogni dove.




3 commenti /

Lascia un commento →
  • com è vero..la comunicazione tramite voce e corpo è importantissima!!io e la mia collega ne siam una prova,nel nostro salone d estetica abbiam a che fare con tante personalità..ed esigenze..ma veniam da 2 famiglie molto diverse e lo siam anche noi!lei è molto diplomatica..ti manda a quel paese e non ti accorgi…io ti guardo un momento e ti accorgi immediatamente dove ti mando!più che mai ora bisogna investire sul savoir-faire altrimenti si rischia di far scappare le persone..anche quelle che ti stimano da anni,o peggio ancora al primo contatto ti “bollano”..qualcuno ha scritto…”non c è una seconda possibilità per fare una buona prima impressione”…

  • ovvio che il timbro vocale , un sorriso ed un modus garbato sono piu’ che recepiti soprattutto al tlf; oppure se un accueil di primo acchito. Il saper gestire la propria attivita’ dipende anche da cio’; ma nel giusto equilibrio. ALcuni con stile mieloso diventano falsi come ottone per oro

  • Monica capisco quello che dici. Ma la comunicazione assertiva con la voce è tutt’altro che essere mielosi. Anzi è tirare fuori il meglio che si ha

Lascia il tuo commento