Quando vediamo una persona arrivare il suo linguaggio del corpo conta e poi conta quello che dice e la sua voce. Gli studiosi dicono che la voce conta al 28% dell’immagine che diamo.

Avere una voce squillante, con toni alti, può essere un problema se si occupa o si vorrebbe aspirare a una posizione di potere, o essere un capo o un leader: le persone infatti pare preferiscano chi ha un tono di voce più basso e siano per così dire più “mascolini”, anche se si è una donna.

 

Ecco quanto emerso da un’indagine condotta da un team di ricercatori statunitensi dell’Università Duke di Durham e l’Università di Miami, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista PLoS ONE.La dottoressa Rindy Anderson e il dottor Casey Klofstad hanno scoperto che non solo le persone prediligono chi ha un tono di voce più maschile quando sono percepite come “capi” – così come dimostrato da precedenti studi – ma che le persone stesse non devono apparire come effemminate, sia che si tratti di maschi che di femmine.Quindi, gli aspiranti presidenti del consiglio scolastico, dell’associazione di turno o di un’azienda, e capi in genere dovrebbero tutti essere piuttosto mascolini, senza distinzioni di sesso, se vogliono avere una possibilità di essere eletti.Per dimostrare che è proprio così, i ricercatori hanno coinvolto un gruppo eterogeneo di ambosessi a cui è stato fatto ascoltare un messaggio registrato in due toni diversi e che recitava una frase del tipo: “Vi esorto a votare per me questo novembre”.

Quindi cosi migliorerai il tuo linguaggio del corpo facilmente

I partecipanti dovevano poi esprimere un giudizio di preferenza e, in base a questo, si è stabilito quali erano le voci preferite e dunque con maggiori probabilità di raccogliere il voto chiesto.I risultati hanno mostrato che sia uomini che donne, in generale, preferivano le voci con un tono più basso, anche se la frase era pronunciata da una donna. Gli uomini mostravano poi di preferire anche le voci maschili più profonde, rispetto ad altre.

Tuttavia le donne, quando si trattava di voci maschili, pare non facessero troppe discriminazioni – mostrando comunque sempre una preferenza per il tono più maschile.Secondo i ricercatori, anche se questo studio aggiunge nuove informazioni sui meccanismi di scelta dei leader, conferma i risultati di precedenti ricerche secondo cui il tono di voce è in grado di influenzare certe nostre scelte.«Spesso non teniamo conto di come la nostra biologia può influenzare il processo decisionale.

Esercizio per migliorare la voce  e il linguaggio del corpo

1 Quando parli bevi molta acqua

2 Esercita e apri di più la bocca specialemnte se hai forti inflessioni dialettali

3 Respira molto e a pieni polmoni

4 Qunado parli rallenta e respira e fai le pause.

Con affetto Giovanni

 

0 Commenti

Lascia un commento

    Lascia il tuo commento

    Lascia un commento