Curare l’ansia è diventata una esigenza sempre più diffusa, trovare i rimedi all’ansia, per riportare i soggetti ad uno status di equilibrio e serenità è una richiesta che diventa sempre più frequente.

Ciò è dovuto alla situazione quotidiana di ognuno, sempre più alla rincorsa di modelli e di ruoli sociali che spesso non sono realmente raggiungibili o risultano aleatori; ma allora come combattere ansia e stress?

Queste condizioni esteriori creano spesso quindi uno scompenso che sfocia negli attacchi d’ansia, a cui occorre trovare rimedi.

Inadeguatezza, paura del confronto, timore del giudizio esterno sono soltanto alcune delle cause che determinano ansia in un soggetto particolarmente sensibile proprio a simili esperienze.

indicazioni ansia rimedi

I rimedi per l’ansia possono essere fortunatamente di vario genere, non occorre assumere necessariamente ai farmaci, ma possono anche essere sufficienti le cure omeopatiche.

L’omeopatia a differenza della medicina tradizionale va ad agire sulla interezza del soggetto e non soltanto sulla questione specifica da curare.

L’idea che sta alla base dell’omeopatia è che la salute del soggetto dipende dalla salute di tutto il corpo.

Inoltre esistono importanti differenze tra i medicinali omeopatici e quelli della medicina ufficiale.

I medicinali omeopatici per prima cosa non creano dipendenza o assuefazione, come invece possono determinare i farmaci classici, quindi per l’ansia, i rimedi omeopatici possono essere assunti anche per lungo tempo.

Per fornire indicazioni al fine di combattere l’ansia, i rimedi omeopatici che risultano molto utili sono indicati qui di seguito:

Ignatia amara: consigliato per chi ha un sistema nervoso in iperattività e ipersensibilità;
Aconitum Napellus: consigliato per chi soffre di angoscia improvvisa, chi si sveglia di notte, chi prova una sensazione di terrore latente e costante;
Calcarea cargonica: consigliato per chi ha paura che gli altri si accorgano del proprio stato di ansia;
Coffea: consigliato per chi soffre di insonnia, per chi è infastidito da molte cose, dalla luce, per coloro che hanno una grande sensibilità che rischia di bloccarne l’azione;
Gelsemium: consigliato per chi ha ansia da anticipazione, nell’affrontare le situazioni, ad esempio affrontare un pubblico, un esame, una prova nella quale potrebbero emergere dei giudizi esterni che appunto rendono ansiogena la situazione;

indicazioni ansia rimedi

Tali rimedi all’ansia sono soltanto alcuni dei possibili offerti tramite la medicina omeopatica, ovviamente l’elenco non è esaustivo delle possibilità offerte dall’omeopatia.

Essi comunque possono fornire notevole sollievo a coloro che soffrono del problema e non vogliono ricorrere ad altri tipi di terapie farmacologiche.

Per l’ansia, i rimedi diventano quindi una ricerca della cura a cui il soggetto vuole aderire, per avvicinarsi all’omeopatia occorre accettarne le caratteristiche e avere la convizione che tutto il corpo ne può trarre beneficio, non soltanto la parte “malata” di sé.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento