Sappiamo tutti che le cure per il cancro nelle sue diverse forme e manifestazioni non sono ancora state trovate del tutto. Esistono tuttavia molti rimedi naturali e non in fase di studio per cercare di fermare questa patologia.

Il cancro è una patologia molto dannosa e pericolosa ed é anche per questo motivo la principale causa di morte in tutti i paesi industrializzati. Per sconfiggere il cancro, non sono state ancora trovate cure efficaci ed è quindi la malattia è ancora oggi oggetto di molte ricerche. Vediamo insieme quali possono risultare le cure contro il cancro più efficaci in fase di studio e di sperimentazione al momento, in Italia e non solo.

Soffri di depressione? Le cure naturali possono combattere anche questa patologia, leggi rimedi per la depressione.

Cure cancro: una delle ultime ricerche è tutta italiana.

E’ made in Italy ed è stata fatta dall’Università di Urbino. Tale ricerca è frutto di una collaborazione multidisciplinare tra due équipe di ricerca, una prettamente biomedica, e l’altra chimica.

I due gruppi hanno studiato approfonditamente la molecola del maltolo, composto naturale presente nel malto, nella cicoria, nel cocco, nel caffè e così via ed hanno testato la possibilità di usarlo per sviluppare delle nuove cure per il cancro, quindi una nuova classe di molecole con un’elevata azione antitumorale.

Questa ricerca sembra essere un futuro passo in avanti nell’utilizzo di nuove cure contro il cancro, tanto che la squadra di ricercatori italiani hanno ottenuto il brevetto nazionale, e sono in attesa di ricevere anche quello internazionale.

caffè come cura per il cancro

Un’altra cura per il cancro a base naturale da tenere in considerazione e monitorata potrebbe essere una pianta non molto conosciuta, la graviola.
La graviola è un albero che cresce nelle foreste pluviali amazzoniche nell’America del sud, e con gli estratti di questa pianta potrebbe essere possibile avere una cura sicura, definitiva e naturale contro il cancro, senza effetti avversi tipici, come la perdita di capelli o le nausee ed il vomito causate dai farmaci antitumorali, potrebbe proteggere il sistema immunitario escludendo infezioni mortali e donare forza e vitalità al paziente durante il trattamento.

Questa possibile cura contro il cancro è stata a lungo studiata da una grande e molto nota industria farmaceutica americana, che per oltre sette anni ha approfondito e testato in laboratorio le proprietà anti-cancro della pianta.

Ma alla fine, non si sono riusciti ad isolare e riformulare chimicamente i due componenti più efficaci della pianta che fungevano da vere cure per il cancro e quindi l’azienda ha abbandonato il progetto di ricerca.

Infine, una delle migliori cure del cancro, da sempre in fase di sperimentazione clinica, è il broccolo.

i broccoli nella cura del cancroIl broccolo è utile ed efficace soprattutto contro il cancro della pelle.

Addirittura, sono in arrivo delle nuove creme solari per proteggersi in maniera naturale dai raggi UVA e UVB dannosi per la pelle fatte con i broccoli.

Tutte le Cruciferee, come i cavoli ed i broccoli, sembrano essere delle valide cure per il cancro e no solo della pelle: cancro alla prostata o al colon-retto ed altri ancora possono essere prevenuti soltanto mangiando queste verdure, cure naturali contro il cancro.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento