curare la depressione in modo naturaletxtCome curare  la depressione? Il “male oscuro”, la depressione, sono tantissimi ormai gli italiani che ne soffrono e che ogni giorno devono farne conto con alcuni dei suoi sintomi come: stanchezza, perdita di interesse, apatia e ansia.

La depressione dura dai sei mesi all’anno, quando supera i due anni si parla di depressione cronica.Per curare la depressione, nella maggior parte dei casi si fa ricorso ai farmaci, in particolar modo agli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, (l’ormone che regola il tono dell’umore) a questi di solito viene accompagnata la psicoterapia.

Oltre la depreessione è possibile combattere e prevenire altri disturbi senza ricorrere alle tradizionali medicine, scopri per esempio quali sono i rimedi ipertensione; ecco le cure naturali.

Curare la depressione in modo naturale

Non solo farmaci, esistono dei rimedi che possono aiutare a curare la depressione e facilitano l’uscita delle persone da questo stato. Nella depressione stagionale, ad esempio in autunno e inverno per la riduzione della luce si può utilizzare la cosiddetta “terapia della luce“, che consiste nell’esporre il soggetto depresso alla luce di una particolare lampada ogni mattina per circa mezz’ora.

Anche seguire un determinato stile di vita per curare la depressione può essere d’aiuto, ad esempio fare molta attività fisica, poichè l’attività aerobica, svolta con costanza e regolarità, regola i ritmi circadiani del sonno che nei soggetti depressi sono spesso alterati (sonno di giorno e insonnia di notte).

Seguire una corretta alimentazione aiuta a stabilizzare i toni dell’umore.

esercizio fisico e giusta alimentazione per curare la depressioneAlimenti che hanno un basso contenuto glicemico e che contengono magnesio, triptofano, acido folico evitamina B, gli acidi grassi omega 3 (che si trovano in pesci come: salmone, merluzzo, pesce spada), i cerali, i legumi, le noci e le mandorle hanno un effetto benefico sull’umore, o alimenti ricchi di ferro, una sua carenza infatti provoca disturbi del comportamento al contrario seguire un’alimentazione ricca di zuccheri può portare sintomi simili a quelli della depressione come: apatica, eccessiva sonnolenza, difficoltà nella concentrazione e nella memoria.

Altri elementi dell’alimentazione che possono essere d’aiuto per curare la depressione sono:

Il selenio: è stato dimostrato che una dieta a basso contenuto di selenio aumenta i casi di depressione

Lo zinco: Essendo un modulatore nella trasmissione degli impulsi e agendo come neurotrasmettitore una sua carenza può provocare disturbi dell’umore.

Iperico: E’ una pianta il cui utilizzo si è dimostrato particolarmente utile per curare la depressione

Questi sono alcuni rimedi che possono rivelarsi utili per chi vuole curare la depressione e trovare un rimedio alternativo ai farmaci per uscire da questa situazione lungo il cammino che porta a tornare ad amare e accettare prima di tutto se stessi per poter tornare ad aprirsi al mondo.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento