rimedi curare ansiaL’ansia è una forma di malattia che colpisce un numero considerevole di soggetti, circa una persona su cinque. Le donne sono in numero doppio o addirittura triplo rispetto agli uomini.

Per quanto riguarda l’età, si rivela che i soggetti attorno ai 25 anni siano quelli più colpiti da un simile disturbo.

L’ansia è la paura e la preoccupazione senza un motivo specifico, a meno che non si tratti di una situazione particolare allora si tratta di fobia.

Escludendo le cause mediche, l’ansia è il risultato di un accumulo di timori, di stress, di conflitti irrisolti, e si può curare con rimedi alternativi, proprio come le emorroidi; ecco come curare le emorroidi in modo naturale.

In genere per curare l’ansia e le manifestazioni degli attacchi di panico, si ricorre all’uso di psicofarmaci.

 

Onde evitare invece di assumere medicinali, si possono verificare sui soggetti affetti da stati di continua ansia, dei metodi naturali immediati e poco invasivi.

Uno fra tutti è la pratica sportiva, una corsa quotidiana, breve ma costante, permette al corpo di riossigenarsi, favorendo la circolazione e soprattutto la distensione muscolare con benefici in tutto l’organismo. Lo sport in genere è un tocca sana per ridurre gli stati d’ansia e permettere alla muscolatura di rilassarsi.

Lo sport di conseguenza aiuta a migliorare la qualità del sonno e ad alleviare lo stress.

Anche le più comuni tecniche di rilassamento possono rivelarsi molto utili per limitare gli stati di ansia e distendere la mente.

 

rimedi curare ansia

Per curare l’ansia si consiglia quindi di provare con lo Yoga, oppure con le tecniche orientali quali il tai chi che presuppongono l’assunzione della conoscenza e del controllo equilibrato del proprio corpo, quindi della mente.

Tali tecniche sono utili per curare l’ansia soprattutto perché mirano a sviluppare la consapevolezza della corretta respirazione, nodo fondamentale per il benessere psico-fisico di ogni persona.

Per quanto riguarda i prodotti naturali invece, si possono indicare sia la passiflora che la valeriana, per le quali comunque occorre mantenere un controllo senza abusarne e i cui risultati si possono verificare dopo alcuni giorni di assunzione, non sono immediati.

Inoltre la più diffusa e comunque efficace per curare l’ansia e di conseguenza l’insonnia in modo naturale è la camomilla, altrettanto efficace contro l’ansia e lo stress ma meno diffusa invece è l’erba di San Giovanni.

Altro metodo per curare l’ansia senza ricorre agli psicofarmaci è quello dell’uso di oli essenziali, l’aromaterapia, oppure la cromoterapia. Si tratta di metodi che possono contribuire a ritrovare uno stato di distensione e un equilibrio generale su cui non va ad attecchire lo stato di ansia e che può far da cuscinetto in occasioni di stress.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento