Rimedi per la depressione, ecco i più efficaciConoscere i rimedi per la depressione aiuta a combattere una patologia che al giorno d’oggi è sempre più diffusa. La depressione procura un senso di vuoto, un calo di energie e di autostima che conducono ad una tristezza e un’afflizione che sembrano non avere fine. La depressione investe così ogni aspetto della vita, dagli affetti al lavoro.

A livello fisiologico, la depressione sembra coinvolgere prevalentemente le attività cerebrali e gli equilibri nella trasmissione delle informazioni a dopamina e noradrenalina, sostanze coinvolte nella regolazione del piacere e delle novità.

I rimedi per la depressione possono aiutare a migliorare non solo la vita sociale condotta dall’individuo che ne soffre, ma anche il suo stato di salute.

La depressione può essere legata a fattori ereditari, esterni (un trauma come un divorzio o un licenziamento), malattie (anemie, disturbi ormonali, carenza di vitamine, disfunzioni alla tiroide. Alcune donne possono soffrirne dopo la gravidanza, a seguito di scompensi al sistema endocrino.

I rimedi naturali oltre la depressione possono prevenire ed in alcuni casi curare anche altri disturbi; ecco i rimedi per l’infiammazione, ma funzionano veramente?

I rimedi per la depressione possono risolvere tutte le forme in cui si manifesta, più o meno gravi.

L’alimentazione ha un elevato valore terapeutico, quando si manifestano i sintomi della depressione. Sono particolarmente consigliati alimenti vitaminici come frumento, nocciole, fave e mais, ricchi di vitamina B1; crusca, fegato di suino o cavallo, arachidi, petto di pollo, tonno, pesche essiccate, che contengono molta vitamina B3; sedano, carne, latte, frutta, cereali, che abbondano di vitamina B6, importante per il corretto equilibrio della chimica del cervello.

La fitoterapia è efficace soprattutto sulla depressione lieve o moderata. L’infuso di viola mammola aiuta a superare lo scoraggiamento e la tristezza e se ne possono assumere un paio di tazze al giorno. In caso di leggeri stati di ansia, tre volte al giorno per due mesi è consigliato assumere 40 gocce di verbena in tintura madre. Il trattamento può essere ripetuto rispettando un mese di pausa, per evitare fenomeni di assuefazione alla sostanza.

L’anice, la valeriana e la scorza di arancia amara possono essere preparate come infuso bollente per lenire la depressione psico fisica.

Il rimedio per antonomasia rimane ad ogni modo la tintura madre di hypericum perforatum: se ne devono assumere 30 gocce per volta, tre volte al giorno, qualche ora prima o dopo i pasti.

 

Curare la depressione con metodi naturaliBisogna fare attenzione all’iperico se si sta assumendo la pillola anticoncezionale o se si sta portando avanti una gravidanza.

I fiori di Bach indicati per la depressione sono Mustard, Wild Rose e Gentian. Questi estratti aiutano a fronteggiare gli insuccessi e gli ostacoli, quando il malato crede che sia inutile lottare e opporre resistenza al mondo esterno e sfoga la sua pena con frequenti pianti. I fiori di Bach sono indicati per gli stati di depressione più avanzata, quando il soggetto ha perso ogni fiducia verso il destino.

La medicina tradizionale cinese imputa la depressione ad uno squilibrio energetico interno all’organismo. Per curare la tristezza e l’irritabilità bisogna intervenire su milza, cuore e fegato.

Questi organi vanno stimolati agendo su alcuni punti specifici: il feng long è localizzato tra la rotula e il malleolo, il gan shu si trova vicino alla nona vertebra del torace, lo shen men si stimola attraverso il polso e il tai chong è collocato sul dorso del piede.

I rimedi per la depressione più utilizzati rimangono i farmaci tradizionali, ma sempre più dottori e farmacisti cercano di proporre cure naturali alternative. In questo modo si evitano gli effetti collaterali della medicina allopatica e si cerca di curare la persona non solo dal punto di vista del sintomo, ma anche sotto l’aspetto più spirituale e caratteriale.

1 Commento

Lascia un commento
  • federico frenna

    ma perche’ tutti quelli che parlano di come curare la depressione ,nessuno accenni a quanto possa essere utile una sana e libera attivita’ sessuale,che e’ una delle prime rinunce naturali legate proprio alla depressione.una scarsa e condizionata attivita sessuale,e’ deleteria per chi nella vita ne ha fatto un motivo di grande stimolo ,anche per combattere la quotidianeità che tutti i giorni ti manda nel panico,per la sua stupidita’…….

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento