L’ipertensione è un aumento anomalo della pressione sanguigna e colpisce il 20% della popolazione adulta. Questa malattia è tra le più diffuse nei paesi industrializzati.

ipertensione e cure naturaliIn Italia più di 10 milioni di persone soffrono di questo problema, e soltanto il 25% riesce a tenere la malattia sotto controllo, riportando i valori nella norma grazie alle cure per l’ipertensione che il paziente è tenuto ad effettuare.

Si distinguono due tipi di ipertensione: essenziale e secondaria. La prima rappresenta la forma di ipertensione più diffusa sia in età adulta che anziana. Tra i possibili fattori che originano tale malattia ci sono: le abitudini alimentari, eventuali squilibri ormonali, sedentarietà, e sovrappeso.

Mentre l’ipertensione secondaria, riguardano patologie ben definite come disfunzioni cardiache o malattie renali. Solitamente tale malattia è poco diffusa, colpisce all’incira 1 persona su 10.

Non soffri di pressione alta ma hai spesso il raffreddore? Scopri come curarlo con rimedi naturali.

Cure ipertensione: per contrastare l’ipertensione è possibile prendere in considerazione delle cure naturali efficaci, senza  ricorrere all’uso di farmaci, che molto spesso possono generare degli effetti collaterali.

Ma prima di ricorrere alle soluzioni naturali è doveroso ricordare al lettore che bisogna comunque sia sentire il parere del proprio medico, il quale valuterà il rimedio scelto e le possibili controindicazioni relative al proprio caso.

Ma nel caso in cui il medico confermasse l’utilizzo di tali cure naturali contro l’ipertensione, è possibile utilizzare il biancospino. Grazie ai suoi principi attivi naturali, i vasi sanguigni tendono a dilatarsi riducendo in questo modo la pressione arteriosa.

Secondo alcuni studi recenti si è dimostrato che questa pianta dai mille benefici possiede oltretutto delle buone qualità sedative. Pertanto può essere anche un buon rimedio contro l’insonnia.

Una nuova metanalisi condotta da alcuni ricercatori australiani, hanno dimostrato scientificamente i benefici che l’aglio potrebbe arrecare all’individuo.

 

Infatti dalle analisi è emerso che, i supplementi di aglio hanno la capacità di abbassare la pressione sanguigna. Oltre a questa proprietà terapeutica, l’aglio funziona anche da antibiotico naturale, normalizza la quantità di glucosio presente nel sangue in caso di diabete, ed infine è un potente battericida.

alimentazione e ipertensioneInoltre, tra le varie cure naturali, l’alimentazione rappresenta uno dei rimedi principali contro l’ipertensione. Infatti ad avvalorare questa tesi, recenti studi hanno riscontrato che una dieta vegetariana caratterizzata dall’assenza di carni rosse, e dall’integrazione di verdure e prodotti biologici, produce degli effetti benefici su chi soffre di pressione alta.

Oltretutto si raccomanda l’uso ponderato del sale, in quanto rappresenta un acerrimo nemico contro tale malattia e non solo, ma elevati apporti di sodio aumentano il rischio di tumori allo stomaco, un maggiore rischio di osteoporosi, e perdite urinarie di calcio.

In aggiunta, da diversi anni è stato dimostrato che una persona attiva ha meno probabilità di sviluppare l’ipertensione rispetto ad una persona sedentaria.

Pertanto lo sport oltre ad avere un’efficacia preventiva, possiede anche delle prerogative terapeutiche in grado di ridurre la pressione arteriosa, e quindi lo sport rientra nelle cure per ipertensione.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento