metodi per non russare piùSpesso ci si chiede: esiste un rimedio per non russare più? Ognuno di noi ha un conoscente (mariti & mogli, fidanzati/e, fratelli, sorelle, genitori) che russano profondamente e soprattutto rumorosamente e vorrebbe trovare una soluzione per non farli russare più.

Comunque la risposta alla nostra domanda è sì; esistono numerose soluzioni per non russare più. Alcune più efficaci ed immediate, altre meno.

Innanzitutto, per iniziare, bisognerebbe capire con precisione qual è la causa del russare di quella persona, per trovare il rimedio più consono e personalizzato.

In generale, l’atto del russare è dovuto ad un percorso anomalo che l’aria prodotta dalla respirazione notturna compie all’interno dei setti nasali per raggiungere la cavità polmonare.

Di metodi naturali per risolvere i problemi di salute ve ne sono molti e per quasi tutte le malattie; ecco per esempio le cure alternative contro la depressione.

Per non russare più, insomma, bisogna scoprire la causa.

Ci sono cause fisio-patologiche, come un setto nasale deviato, la presenza di polipi benigni, adenoidi o semplicemente un forte raffreddore con del muco in eccesso (in quest’ultimo caso si dovrebbe però trattare di un russare temporaneo).

Se ci troviamo in presenza di queste cause, l’unica soluzione per non russare è quella di rivolgersi al proprio medico e seguire una serie di procedure per rimuovere questi ostacoli che provocano una cattiva respirazione notturna.

La situazione si può anche migliorare cambiando posizione durante il sonno: bisognerebbe evitare sia la posizione supina che quella a pancia in giù, in modo da non avere alcun tipo di pressione né sul petto e né sulla schiena.

La posizione ideale per non russare sarebbe quella di stendersi su un fianco. Anche l’utilizzo dei classici cerottini nasali può essere utile in questi casi per non russare più. Si tratta di cerotti senza farmaci, che provocano solo una dilatazione dei vasi delle cavità nasali, in modo da far uscire ed entrare maggior aria.

Un altro metodo per non russare più curare l’ambiente notturno

 

soluzioni per non russareA volte il russare di una persona è semplicemente dovuto ad alcuni errori riguardo l’igiene ambientale in cui egli dorme: ciò può provocare delle irritazioni nasali interne, causa del russare.

Per dormire meglio e per non russare sarebbe buona abitudine quella di tenere le finestre aperte prima di andare a dormire, chiudendole solo all’ultimo, in modo da favorire l’ingresso di ossigeno nuovo e pulito.

Evitare di far accumulare della polvere in camera da letto, e non parliamo solo di polvere sui mobili, ma anche e soprattutto su coperte, lenzuola, cuscini e materassi.

Infine, se ci si vuol dare una mano in più per non russare, si possono mettere all’interno dei deumidificatori, in inverno, delle gocce di oli essenziali ad attività balsamica, come quelle di pino mugo ed eucalipto o utilizzare dei lavaggi nasali a base di acqua termale, per tenere le cavità del naso quanto più pulite e libere.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento