i cosmetici biologici aiutano a truccare la pelle in modo naturaleLa cura della pelle interessa molti campi e tra essi vi è l’importante scelta dei cosmetici biologici, fonte di benessere per la pelle e ideali prodotti per un make up sicuro, votato a rendere la pelle luminosa e naturalmente protetta. Sebbene la ricerca scientifica produca nel presente cosmetici ottimi, i loro componenti sono spesso il risultato si sintesi chimiche e per questo motivo non possiamo essere sicuri di ciò che stiamo applicando sulla pelle.

L’universo del make up merita molta attenzione, in quanto si tratta di prodotti che usiamo quotidianamente e che vengono assorbiti dalla pelle in modo completo. Scegliere di truccarsi con cosmetici biologici significa compiere una scelta di amore duplice, la prima rivolta alla nostra pelle e la seconda dedicata all’ambiente, evitando agenti inquinanti e preferendo trucchi dalla composizione naturale.

Se non sei interessata alla cosmesi biologica, scopri le caratteristiche e le peculiarità delle terapie alternative; ecco per esempio le terapie alternative per la cura della tosse.

Cosmetici biologici, una scelta d’amore per la pelle.

I cosmetici di derivazione biologica prevedono che la loro composizione sia di origine naturale e che gli ingredienti di base provengano da culture bio. Questo significa che erbe, piante officinali, frutta e fiori che li compongono siano stati coltivati seguendo i dettami dell’agricoltura biologica, senza l’uso di veleni, diserbanti o di agenti chimici volti ad aumentarne a dismisura la produzione.

Tutto ciò ha ovviamente un costo, in quanto salvaguardare le coltivazioni biologiche si pone come una scelta dove particolari elementi sono ammessi e dove il ciclo vitale della natura viene rispettato. I veleni impiegati nella coltivazione tradizionale si ritrovano poi nelle piante raccolte e di conseguenza nei cosmetici che usiamo ogni giorno per truccarci.

Meglio un prodotto di qualità che mille di dubbia provenienza

 

 cosmetici biologici sono amici dell'ambienteEcco che scegliere un cosmetico bio può rappresentare un vero e proprio investimento, in quanto la spesa iniziale si ammortizza in una durata più lunga del prodotto e soprattutto nella salvaguardia della pelle.

Usare cosmetici non sicuri può portare l’insorgenza di problemi di pelle futuri e quindi scegliere prodotti ‘buoni’, si traduce in un gesto di cura rivolto al futuro della pelle.

Il rituale del make up può iniziare conla stesura di buone creme idratanti di origine biologica, a base di fiori come la malva oppure di agrumi se la pelle presenta particolari problemi di impurità.

Una volta idratata la pelle, si può procedere con la stesura di fondotinta a base minerale, arricchiti da componenti nutrienti oppure realizzati in formulazioni quali mousse o compatte.

Le ciprie per molto tempo sono state fonte di dibattito, in quanto i componenti in esse contenuti non lasciavano respirare la pelle e quindi creavano una barriera non sana nella pelle del viso.

Ricordiamoci che un buon cosmetico deve sempre lasciare respirare la pelle, sia in estate che in inverno, per favorire la naturale ossigenazione.

Ecco che scegliere una cipria con ingredienti bio, si pone come un gesto di benessere per la pelle, che in questo modo è libera di respirare.

Gli ombretti biologici presentano al loto interno delle formulazioni minerali ricercate e spesso vengono arricchiti da polveri naturali. Il loro uso è ideale per non appesantire la delicata pelle delle palpebre e al contempo per assicurare una tenuta ottimale.

Infine l’utilizzo dei prodotti in crema si presenta come il più delicato nella fase del make up. I prodotti tradizionali vengono solitamente creati con basi siliconiche, derivanti dal petrolio e quindi non propriamente naturale! La cosmetologia biologica ricerca nella formulazione di elementi in crema di porre come base le cere naturali, derivanti dai prodotti delle api e i burri vegetali, come il karitè, per rendere al contempo il cosmetico idratante e nutriente.

Rossetti, ombretti e fard in crema, chiedono un utilizzo massiccio durante il trucco e scegliere formulazioni bio significa usare un prodotto capace di apportare beneficio alla pelle senza farle introdurre pericolose sostanze chimiche.

Oltre che aiutare la pelle a diventare più luminosa e perfettamente truccata, i cosmetici biologici sono dei reali amci della natura. Il loro ciclo produttivo ne rispetta infatti tutte le sfumature e gli ingredienti di composizione diventano naturali, puri e non presentano sostanze velenose o ambigue al loro interno. Un vero gesto d’amore, capace di aiutare il nostro delicato ecosistema e al contempo di apportare tanta bellezza e salute alla pelle del nostro viso.

0 Commenti

Lascia un commento

    Lascia il tuo commento

    Lascia un commento