disfunzione erettile cure naturali per aiutare la risoluzione del problemaSebbene sia catalogata tra uno dei più diffusi problemi dei nostri tempi moderni, la disfunzione erettile esiste da secoli, con conseguenti cure naturali ricercate nell’antichità e al giorno d’oggi poco applicate in nome di farmaci più efficaci ma dagli effetti collaterali molto pericolosi. Per guarire la disfunzione erettile cure diverse sono infatti proposte dalle cause farmaceutiche, ma esse necessitano di ricetta medica, in quanto potenziali contenitori di ingredienti molto pesanti.

La disfunzione erettile può derivare da molti fattori, alcuni legati al fisico, molti legati alla salute mentale e  magari a situazioni affettive non positive. Qualsiasi sia la natura della disfunzione erettile, cure alternative alla medicina tradizionale possono essere provate senza paura, con la fiducia di coadiuvare il corpo a ritrovare serenità e benessere, ma su cosa si basano le terapie alternative?

Disfunzione erettile, cure naturali tradotte in qualche esempio pratico:

acido folico e vitamina E: queste due importanti sostanze devono essere introdotte attraverso l’alimentazione oppure con integratori specifici. Nei cibi l’acido folico è riscontrabili nelle carni, soprattutto le frattaglie, nei legumi e soprattutto nei cibi acidi come i pomodori e gli agrumi, in particolare nelle arance. La vitamina E si trova invece negli oli di semi e di oliva e in tutta la frutta secca quale mandorle, noci, nocciole e anacardi.

arginina: come per le precedenti sostanze il suo beneficio è legato agli effetti sulla pressione sanguigna. Riscontrabile nella soia, nelle alghe e in molti semi, l’arginina non va consumata in dosi eccessive.

l’erba di capra cornuta: anche se il nome può sembrare buffo, il suo impiego contro la disfunzione erettile è impiegato da secoli nella medicina asiatica. Reperibile nelle erboristerie, essa deve essere consumata secondo indicazioni ben precise, per evitare probabili intossicazioni.

– il ginko e il ginseng: essi aiutano il rilassamento e l’afflusso del sangue al pene, quindi il loro uso può essere impiegato in modo sicuro. In commercio esistono preparati degli stessi in capsule, ampolle o gocce, ma per un effetto migliore si consiglia di chiedere all’erborista di fiducia una soluzione pura degli stessi da consumare diluita con acqua. Il ginseng, inoltre aiuta a mantenere vivaci le funzioni mentali, ecco che il difficile rapporto mente e corpo può trarre beneficio dall’assunzione di questo particolare elemento naturale.

lo zinco. Minerale fondamentale anche per il regolare benessere femminile, lo zinco si pone tra le cure naturali proposte grazie alla possibilità di innalzare le capacità nervose nel momento della reazione. Esso si trova in piccole quantità negli alimenti quali i cavoli e la verdura a foglia verde, il pesce e la frutta secca. Una sua assunzione mirata deve quindi prevedere l’apporto attraverso integratori specifici.

Ma questi rimedi di natura vegetale possono risultare davvero efficaci?

 

disfunzione erettile, cure per ritrovare il benessereLa scienza moderna ha riscontrato che queste sostanze agiscono in modo positivo sul flusso sanguigno e di conseguenza sul fattore più fisico legato alla disfunzione erettile.

Per quanto riguarda l’universo legato alla mente umana, un nuovo capitolo chiede di aprirsi, in quanto è noto che la mente e il corpo sono legati da vincoli indissolubili. Cercare di risolvere i problemi mentali si presenta come un’azione importante da compiere, non sicuramente semplice, ma votata a risolvere il problema alla radice.

Molti sono i percorsi realizzabili, durante i quali il potere infinito delle erbe può venire in aiuto in ogni momento. Se le sensazioni prevalenti sono di ansia e paura, preparati omeopatici appositi e Fiori di Bach dedicati, si presentano come l’inizio per affrontare il cammino in modo dolce ma consapevole.

Anche le erbe stesse possono aiutare molto in queste occasioni, con preparati e tisane a base di menta, camomilla, valeriana e passiflora, perfette per calmare i nervi, alleggerire la muscolatura e donare leggeri stati di ebbrezza.

Ecco che per risolvere la disfunzione erettile cure mirate si compongono da una sinergia di rimedi, legati al fisico e alla salute mentale. Per procedere senza paura verso un cammino difficile, ma sicuramente adatto a comprendere il problema e a risolverlo nel migliore dei modi possibile.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento