Non sarebbe bello se ci fosse una pillola in grado di curare l’ansia e che potesse risolvere ciò che vi affligge? Beh, non c’è.
In realtà, questa mentalità così occidentale, di prendere una pillola per stare meglio è quella che tutti desidereremmo quando avanzano la fatica, l’ansia, la depressione, lo stress ed altri mali della vita moderna.

“Abbiamo bisogno di capire da dove la fatica e lo stress provengono, “

per curare l’ansia per bene, dice Lisa Ganora, direttore della Scuola di Colorado Herbalism Clinica.

Ci sono, però, erbe che hanno un effetto ad ampio spettro sul corpo, che aiutano il corpo ad adattarsi alle sfide. Queste erbe sono chiamate erbe adattogene.

“La definizione classica di pianta adattogena è un’erba che aiuta ad adattarsi allo stress”

dice Ganora.
Può essere lo stress fisico, stress da lavoro, stress emotivo.come curare l'ansia
Essi migliorano la capacità del corpo di adattarsi a qualsiasi tipo di situazione stressante.

Il miglior adattogeno noto è il ginseng, ma molti altri possono anche essere utili, soprattutto per curare l’ansia.
Capire il loro scopo e il loro funzionamento può essere un po ‘difficile per chi è abituato al modello occidentale di medicina, in cui le condizioni sono fissate in un modo.

Soffri di pressione alta? Ecco i rimedi naturali per la pressione sanguigna alta.

Gli adattogeni possono aiutare a curare l’ansia, ad esempio, ma non sono degli stimolanti veri e propri.

La gente non capisce le sottigliezze di come usarli correttamente.
L’adattogeno più conosciuto è il ginseng asiatico, ma ci sono diversi adattogeni che sono più efficaci nel curare l’ansia e nell’azione adattogena rispetto al ginseng asiatico. Se non si dosa con cura, è possibile ottenere effetti collaterali opposti alla cura dell’ansia.

Il ginseng americano, ad esempio, che è più mite nel suo effetto, o il ginseng siberiano, anche chiamato Eleuterococco, potrebbero curare l’ansia in maniera migliore in alcune persone.

L’effetto degli adattogeni dipende infatti dalle esigenze della persona.
Ad esempio, una donna più anziana potrebbe trovare che per curare l’ansia, a lei fa bene l’eleuterococco, che ha un’azione più lenta, come adattogeno.

L’eleuterococco potrebbe essere il primario rimedio a base naturale, sia come adattogeno sia per curare l’ansia.

 

eleuterococco per curare ansiaMa ci sono altre erbe per sostenere e sinergizzare.
Un altro adattogeno che serve per curare l’ansia è il Reishi, un fungo medicinale. E’ particolarmente nutriente e sostiene davvero il sistema immunitario, il fegato, ed il sistema cardiovascolare e endocrino.

L’idea di utilizzare un adattogeno è quello di portare il corpo in equilibrio. Ciò significa ridurre lo stress e curare l’ansia.

L’ansia, infatti, non è una funzione fisiologica. Curare l’ansia è importante perchè il corpo non è progettato per questo.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento