rimedi naturali per non russare

Quando durante la respirazione è  presente un leggero suono o rumore che viene emesso dalle nostre vie aeree, consideriamo questo come un modello di respirazione normale e naturale. Produciamo anche suoni respiratori regolari quando siamo seduti e respiriamo normalmente.

Ma quando il respiro si fa rumoroso diventa un problema. Per non russare dobbiamo però  prima analizzare quali sono le cause che portano a questo spiacevole fenomeno.

I rimedi naturali per non russare non sono gli unici a poter risolvere i problemi anche di salute nell’uomo, scopri per esempio le cure naturali per gli acufeni, ecco quali sono.

Perchè russiamo e cosa fare per non russare?

Per non russare più dobbiamo osservare attentamente in che circostanze si verifica il fenomeno.

Non viene di russare solo durante la notte. In realtà questo fenomeno può accadere in qualsiasi momento in cui si dorme o si fa un pisolino . Infatti quando nel sonno i muscoli del corpo si rilassano, compresi quelli della bocca e della faringe, può accadere che la lingua sprofondi nella laringe al punto da limitare il passaggio dell’aria.

In questo caso si tende ad aprire la bocca perchè l’apporto di ossigeno risulta insufficente. Quando l’aria passa per la gola muove l’ugola e causa il fenomeno del russare.

Può capitare di russare per tanti motivi; per esempio quando si dorme sdraiati sulla schiena, posizione che restringe la vie aeree superiori. Oppure a causa di deformità nella struttura del naso, come il setto deviato, in quanto, a causa di tale conformazione, si crea un ostacolo fisico al passaggio dell’aria attraverso le vie respiratorie.

Ma può capitare anche a causa di altri fattori come l’asma, la sinusite, il raffreddore e il fumo di sigarette ad esempio. Anche i non fumatori rischiano di russare a causa del fumo passivo, poichè questo è altrettanto dannoso.

L’ormone maschile è uno dei fattori che induce la gente russare. O anche una persona che consuma troppi cibi grassi o beve bevande gasate ed alcoliche. I prodotti lattiero-caseari possono causare reazioni allergiche e quindi generare anche il fenomeno del russare.

Consigli su come evitare di russare in modo naturale

 

Stile di vita sano per non russare

Ci sono tanti consigli utili per evitare di russare durante il sonno, o quanto meno utili a diminuire il fenomeno. Mangiare consapevolmente, ad esempio, dovrebbe essere sempre una priorità in quanto può aiutare a impedire il verificarsi di fenomeni come il russare.

Vedendo cibi spazzatura al supermercato è facile cadere in tentazioni, ma acquistandoli rendiamo molto probabile  il fenomeno del russare notturno. Chiudendo definitivamente con le cene pesanti o con gli spuntini ipercalorici vi aiuterete a evitare di russare.

E ‘abbastanza difficile conteggiare le calorie e i grassi contenuti in tutto quello che mangiamo, ma essere vigili e consapevoli della quantità e della qualità del cibo che si mangia ad ogni pasto è necessario per prevenire il fenomeno del russare . Le verdure ad esempio sono leggere durante la digestione e sono molto sane e quindi, non appesantendo i processi digestivi, eviteranno difficoltà respiratorie durante il sonno.

Un altro modo per non russare è quello di limitare o ridurre al minimo il consumo di alcol prima di coricarsi; infatti questo disturba il sonno e rilassa la muscolatura della lingua che, come detto sopra, ricade nella faringe ostacolando la respirazione.

Anche una corretta pulizie delle vie nasali aiuterà. Con la perdita di peso, rimanendo attivi e mantenerndosi in forma si aiuta il corpo a funzionare normalmente, comprese le vie respiratorie che possono causare il russare.

Come ulteriore rimedio naturale al russare si può utilizzare l’acqua salina, ovvero un cucchiaio di sale disciolto in un bicchiere d’acqua e poi iniettata nelle narici con una pompetta più volte al giorno per disinfettare e decongestionare le mucose nasali.

Come alternativa, come rimedio per non russare, si può ricorrere persino all’agopuntura per migliorare la respirazione. Tuttavia in questo caso si deve comunque ricorrere ad un agopuntore esperto.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento