rimedi per stress e ansiaCon i ritmi di vita giornalieri, sempre più frenetici e pressanti, diventano anche più numerose le persone che soffrono di attacchi di ansia, soprattutto causati dallo stress; stress e ansia quindi sono nocivi per la salute e ci portano a vivere una vita non felice.

Quando si accumulano tensioni, problemi, necessità impellenti che non ammettono errori, pressioni per i giudizi sul nostro operato ed altre occasioni simili, si possono verificare degli stati di stress e ansia che ci portano a non vivere più in maniera serena e costruttiva le nostre giornate.

Il problema dell’ansia generalizzata può essere causato dallo stress, ma anche da diversi altri fattori, come il sentirsi inadeguati, e poco sicuri di se stessi.

Come riuscire a dominare tali momenti di stress e ansia e come combatterli?

Lo stress e l’ansia sono le conseguenze di alcuni accadimenti di fronte ai quali il nostro equilibrio psichico risulta sopraffatto, quindi le strade per riuscire a combattere tali stati negativi dipendono proprio da ciascuna singolarità.

Un metodo per combattere stress e ansia è quello di individuare il problema che ne è la diretta causa.

Conoscere gli stati che determinano stress e ansia permette di dominarli, di non risultarne schiacciati e di poter reagire in maniera vincente.

Sarebbe opportuno che il soggetto riesca a scrivere quali sono i momenti gli accidenti quotidiani che lo portano a vivere uno stato di stress e ansia, in modo poi da poter individuare comportamenti di reazione a tali situazioni

 

rimedi per stress e ansiaLe vie di uscita dovrebbero essere più di una, in modo da avere molteplici opportunità di successo per combattere la situazione che genera stress e ansia.

Un altro metodo altrettanto efficace e più basato sulla concentrazione fisica è quello legato alle tecniche di rilassamento.

Quando viviamo uno stato di stress e ansia, la respirazione si accorcia e diventa più affannosa, il cervello risulta meno ossigenato e quindi la nostra capacità di concetrazione diminuisce, così come la memoria o la rapidità di apprendimento, inoltre il tutto si riverbera anche nella tensione muscolare.

Con le tecniche di rilassamento, il corpo riduce la propria tensione e così la circolazione sanguigna e tutto l’organismo si riequilibrano, la respirazione si fa regolare e costante, senza affanni e sensazioni di soffocamento che altro non fanno se non aumentare lo stato di stress e ansia.

Per combattere il malessere bisogna quindi dedicare una parte della giornata all’attività fisica, occorrerebbe rivedere il proprio stile di vita ed eliminare o ridurre i problemi che determinano il disequilibrio.

Anche l’alimentazione corretta contribuisce a rilassare il corpo, mantenerlo in energia ma senza appesantirne le funzioni, in modo da essere lucidi ed energici nel contrastare eventuali problemi quotidiani, migliorando anche la propria capacità di gestione del tempo e delle relazioni interpersonali.

Stress e ansia poi sono favoriti dall’assunzione eccessiva di alcol, caffeina, anche il fumo non aiuta a diminuirli.
Quindi i rimedi sono molteplici, ad iniziare dalla consapevolezza delle causa degli stati che riportano stress e ansia nella nostra vita.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento