i rimedi naturali per combattere stress ed ansia

Secondo alcuni studi recenti, si stima che 9 italiani su 10 soffrono di stress e di ansia, e proprio per quest’ultima patologia sono molti oggi i rimedi omeopatici.

Lo stress viene definito come una sindrome di adattamento a delle sollecitazioni, vale a dire una risposta da parte dell’organismo a stimoli mentali, sociali, fisici e ambientali.

Ma anche l’abuso di farmaci inducono stress fisico, come la frustrazione, l’ansia, la paura e via dicendo..

Infatti, quando una persona si trova sotto stress, il corpo tende a cambiare. In pratica l’organismo non funziona più come dovrebbe, e anche la mente, la parte più sensibile si sente oppressa, confusa. Quando si manifesta tale sintomo, il corpo invia dei chiari segnali caratterizzati da tachicardia, ansia, nausea, debolezza ed irritabilità. Con il conseguente indebolimento del sistema immunitario si va incontro a malattie ed infezioni.

Mentre per quanto riguarda l’ansia, essa si traduce in un continuo senso di agitazione, di eccessiva preoccupazione per avvenimenti anche di poca importanza. Con il passare del tempo, questo stato può divenire un vero e proprio problema, poichè porta l’individuo ad isolarsi completamente. I disturbi che si manifestano in questo caso, sono i seguenti: tachicardia, tremori, vertigini, nausea, senso di soffocamento e sudorazione.

Gli stati d’ansia possono essere temporanei oppure persistenti. Per quanto riguarda la prima tipologia, possono essere limitati ad un certo evento, ma che comunque si possono ripresentare  anche in casi di particolari avvenimenti. Mentre l’ansia persistente è sempe presente.

Quali sono le giuste cure e i rimedi naturali per combattere ansia e stress?

Per fortuna, in natura esistono diversi rimedi efficaci che possono ridurre sensibilmente questi stati d’animo. Se verranno usati in modo corretto, sicuramente aiuteranno a sostenere l’umore e a ritrovare la serenità e l’equilibrio d’un tempo. Infatti negli ultimi anni l’utilizzo di sostanze prettamente naturali ha prodotto dei risultati davvero eclatanti nei confronti degli stati ansiosi e quelli generati da stress.

Un aiuto ci viene dalla vitamina B per il sistema nervoso, dalla vitamina E e dalla vitamina C. Anche il magnesio è molto utile a tale riguardo  e può essere assunto sotto forma di integratore, oppure da alimenti, quali le noci, le mandorle, i frutti di mare e il miglio. Anche l’alimentazione è fondamentale, e proprio a tale riguardo è necessario consumare molti cereali, frutta e verdura, pane integrale, carboidrati, quest’ultimi hanno un effetto calmante sul cervello. Inoltre è bene evitare zuccheri, alcool, latticini e caffè.

Le piante che la natura ci offre per curare lo stato d’ansia e di stress:

Ansia e stress: come combatterli

Cyracos: pianta nota per i suoi effetti calmanti. Grazie alle proprietà benefiche che questa pianta apporta, è stato riscontrato che riduce notevolmente la tensione, l’inquietudine e favorisce il sonno.

Melissa: è un calmante utilizzato per combattere gli stati di agitazione e di ansia, ed insieme alla camomilla possono aiutare a calmare gli spasmi gastrici.

Biancospino: è efficace nel contrastare gli stati d’ansia e agisce anche sui battiti cardiaci.

Rodiola: svolge un’azione antidepressiva e nello stesso tempo da energie nuove. E’ stata utilizzata per molti secoli grazie agli effetti che apporta.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento