Nelle condizioni di vita in cui spesso ci ritroviamo, dove i pasti diventano fugaci e si sostanziano in snack o cibi poco variegati, l’alimentazione per perdere peso diventa di fondamentale importanza, per coloro che desiderano eliminare i grassi del proprio corpo, come del resto è importante la dieta personalizzata, leggi perchè.

Per rimodellare la linea occorre infatti assumere un regime alimentare adeguato, che non sia caratterizzato da rinuncie improvvise e inappaganti, bensì che possa diventare una piacevole abitudine di vita.

L’alimentazione per perdere peso non deve essere stressante.

consigli alimentazione per perdere peso

Si tratta infatti di cambiare stile alimentare, senza traumi che possano magari portare dei risultati immediati ma che poi rendano difficile il loro mantenimento.

Cali bruschi di peso infatti non sono mai indice di una corretta alimentazione per perdere il peso stesso.

Riportiamo di seguito tre consigli che possono risultare utili al raggiungimento dell’obiettivo di raggiungere la forma fisica desiderata:

– porsi l’obiettivo di perdere peso in maniera graduale.

Questo è importante in quanto permette di entrare nell’ottica di un cambiamento di stile all’interno della propria alimentazione e solo in questo modo i risultati potranno poi essere duraturi e senza particolari sforzi. Inoltre la possibilità di vedere miglioramenti aumenta e questo stimola la continuità della dieta stessa.

– creare un’alimentazione per perdere peso che sia variegata il più possibile.

Uno dei semplici segreti di una dieta risiede proprio nella possibilità di poter variegare i propri pasti, senza fossilizzarsi su un tipo di alimento piuttosto che un altro.

 

La noia tavola è uno dei campanelli di allarme per poi ricorre ad eccessi o a ritrovare il gusto mangiando alimenti sbagliati, perché ricchi di grassi, sicuramente appetitosi ma anche troppo calorici.

– mangiare almeno 5 volte al giorno, questo significa che oltre ai pasti principali occorre contemplare anche gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio.

consigli alimentazione per perdere peso

In tal modo il corpo assume regolarmente alimenti ed energie ma senza cadere nel desiderio degli eccessi, in quanto la fame è placata ogni volta che si ripropone il desiderio di mangiare.

Ovviamente è importante sempre definire la qualità delle pietanze che devono essere ricche di proteine, carboidrati, vitamine, sali minerali ma povere in grassi saturi.

Ciò significa che non bisogna di certo fare uno spuntino con uno snack o una merendina, quanto più con un frutto, una carota, un frullato, uno yoguhrt.
L’alimentazione per perdere peso poi, come tutte le forme di dieta, deve essere accompagnata da una costante ed adeguata attività fisica, così da favorire il metabolismo e l’assunzione dei vari alimenti.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento