Vuoi sapere come perdere peso velocemente? Il metodo esiste ed è costituito da pochi e semplici consigli: in poco tempo ritroverai la forma senza troppo sforzo.

Di solito si sente dire che per dimagrire in fretta bisogna mangiare meno e fare una frenetica attività sportiva: in realtà il percorso migliore da intraprendere non è così drastico. Seguire una dieta equilibrata associata ad un po’ di movimento, consentirà di raggiungere i risultati sperati, senza soffrireImpara come perdere peso velocemente

Per capire come perdere peso velocemente, bisogna comprendere l’importanza dell’idratazione. Bere molta acqua naturale, fresca o a temperatura ambiente, è un’ottima abitudine che aiuta il nostro organismo e contribuisce a ridurre il senso di appetito.

Secondo gli esperti di nutrizione, ogni tanto il nostro corpo confonde il senso di sete con quello di fame: provare a placare la voglia di mangiare con un bel bicchiere d’acqua, può essere la chiave per capire che era proprio ciò di cui avevamo bisogno.

L’American Dietetic Association ricorda che l’acqua naturale può essere sostituita da bevande non caloriche: si può aggiungere del succo di agrumi alla tradizionale acqua, oppure ci si può idratare anche attraverso tisane, the e infusi, rigorosamente non zuccherati; come comportarsi invece nei confronti del cibo se si vuole perdere peso velocemente? Cosa bisogna mangiare?

Come perdere peso velocemente: pianificare dei buoni comportamenti

Come la maggior parte dei nutrizionisti consiglia, è opportuno fondare la propria dieta sull’assunzione di almeno 5 porzioni di verdura e frutta, ogni giorno. Questa sana abitudine è alla base di un regime alimentare corretto, aiuta a ridurre il senso della fame e grazie all’apporto di fibre, regolarizza l’attività del nostro intestino.

Un altro aspetto da tenere in considerazione, è comprendere la natura del senso di appetito. Il nostro corpo ci sta chiedendo cibo perché ha bisogno di carburante, o per altri motivi? Se assumendo cibo, il senso di fame non si placa, o si ripresenta dopo poco tempo, significa che la fame deriva da una situazione nervosa, emotiva, oppure da una situazione di stressIn forma: presto e senza troppi sforzi

Mini pasti quotidiani: ecco come perdere peso velocemente

Un altro segreto della corretta nutrizione è mangiare poco e spesso per equilibrare l’alimentazione. Per controllare l’appetito e il peso, uno studio americano raccomanda di dividere i pasti in più razioni da distribuire durante l’arco della giornata.

Con 4 o 5 spuntini, il nostro corpo non avvertirà mai un eccessivo senso di fame e le funzioni digestive saranno più efficienti, data la minore mole di lavoro per ogni pasto.

Infine, un aspetto da tenere in assoluta considerazione, è la cura nella preparazione dei piatti. Il regime di dieta non deve per forza includere dei pasti tristi e sconditi. Dedichiamo tempo e amore alle ricette del nostro nuovo piano alimentare e arricchiamo le pietanze di gusto sfruttando le spezie e mettendo da parte olio, grassi e burro. Ecco come perdere peso velocemente.

1 Commento

Lascia un commento
  • Roberto

    Ottimo articolo! Concordo pienamente! Per perdere peso non è necessario fare la fame, anzi sarebbe sicuramente controproducente perché porta a perdere massa magra (e solo poco grasso) e a rallentare il metabolismo.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento