La dieta per ingrassare è un particolare tipo di regime alimentare volto all’acquisizione di peso corporeo. Si tratta di una soluzione ai casi di magrezza eccessiva: il primo passo da compiere è indagare sulle cause del sottopeso.

Si può trattare di errate abitudini a tavola (c’è chi mangia quantità eccessive di cibi sbagliati, c’è chi si nutre poco in generale) oppure può essere conseguenza di una patologia organica o psicologica. Se il proprio medico curante esclude le motivazioni di salute, si può iniziare subito a seguire una dieta per ingrassare, seppure procedendo con gradi e senza esagerareConsigli sulla dieta per ingrassare

Una perfetta dieta per ingrassare è sempre legata all’attività fisica: con il movimento, l’organismo si mette in moto e sviluppa la muscolatura e la massa magra.

In questo modo il peso comincia ad incrementare, a favore anche di un rinnovato appetito e nuovi fabbisogni energetici. Un altro consiglio da seguire è assicurarsi una abbondante idratazione, sia con acqua naturale che con bevande zuccherate ed energetiche, latte intero, frullati, centrifugati e yogurt da bere.

Esistono poi degli alimenti che pur non contenendo grassi, contribuiscono allo sviluppo dell’adipe, i cosiddetti cibi ad elevato IG (indice glicemico). Questi alimenti sono ricchi di carboidrati che stimolano la produzione di insulina: a sua volta, l’insulina in eccesso converte gli zuccheri in grassi, favorendo l’aumento del peso.

I nutrizionisti inoltre, consigliano spesso il lievito di birra, sostanza in grado di regolare l’appetito in ogni tipologia di regime alimentare.

Il tuo obbiettivo non è ingrassare ma dimagrire? Bene, scopri come dimagrire semplicemente camminando.

Seguendo una dieta per ingrassare non si mangia di più, ma si mangiano cibi più calorici.

La quantità di calorie ingerite deve essere superiore a quelle bruciate, tenendo sempre in considerazione anche l’attività fisica svolta. Ci si può porre degli obiettivi settimanali semplici da raggiungere e graduali, per non sovraccaricare il metabolismo ed evitare complicazioni. Ad esempio, per aumentare di mezzo chilo ogni sette giorni, si devono assumere quotidianamente almeno 500 calorie in più.

La scelta dei cibi è fondamentale: bisogna preferire le pietanze con i migliori nutrienti, evitando invece quelle che possono danneggiare la salute, sul breve o sul lungo periodo.

 

Tra gli alimenti idonei nella dieta per ingrassare troviamo sicuramente abbondanti porzioni di frutta e verdura, miele, marmellate, pane fresco, dolci fatti in casa, frutta secca, legumi e pesce.

Combattere l'eccessiva magrezzaMeglio non abbondare con le proteine animali ed evitare il cibo dei fast-food, gli integratori artificiali e la margarina.

Si possono programmare cinque pasti al giorno, assecondando il senso di fame nell’arco delle 24 ore, e quando si mangia fuori, è opportuno continuare ad applicare tutte le regole della dieta per ingrassare.

Prepararsi a casa un gustoso piatto da asporto, è una giusta soluzione che consente di avere a disposizione qualcosa di sicuramente adatto alla propria tabella alimentare.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento