la dieta per ingrassare, ecco come farlaFondamentalmente una dieta per ingrassare può essere indicata in due distinte situazioni, la prima che concerne un vero e proprio aumento di peso derivante dall’incremento dei lipidi (grassi) ma anche della massa muscolare, nell’ambito di una situazione di denutrizione provocata da cause che possono essere di varia natura, la seconda, e qui si parla di un regime alimentare che prevede si l’aumento di peso ma relativo per la quasi totalità alla massa muscolare, nell’ambito dello sport, come per esempio il body building.

In tutte le altre casistiche una dieta per ingrassare potrà solamente arrecare danno al nostro fisico, infatti la scienza ha più volte provato come un eccessivo accumulo di grassi sia nocivo per la salute e responsabile di diverse patologie a partire da quelle relative al cuore e al sistema della circolazione sanguigna.

Se non sei interessato ad aumentare di peso ma anzi vuoi ottenere il risultato contrario, leggi la dieta a zona per dimagrire.

Dieta per ingrassare: non solo per sportivi ma anche per malati

Ci sono però alcune eccezioni da fare, come nel caso in cui si soffra di magrezza così detta patologica; infatti oltre le motivazioni su dette possono esistere altre casistiche in cui si renda necessaria una dieta per ingrassare, si pensi solamente ai disturbi del comportamento alimentare, oppure a quelli psicologici che portano ad una malnutrizione, o ancora a vere e proprie patologie cliniche come per esempio l’ipertiroidismo o la presenza di un parassita nell’intestino, meglio noto come verme solitario.

Comunque sia in tutti i casi, che si voglia ingrassare per “diletto” o perchè si pratica un determinato sport o ancora perchè ci si trovi in una specifica condizione patologica, la dieta per ingrassare va sempre prescritta da un medico nutrizionista specializzato, che saprà consigliarci per il meglio, limitando l’accumulo di grasso nell’intento di aumentare la massa muscolare.

Se però, a parte nei casi legati a malattie o disturbi di vario genere in cui si richiede obbligatoriamente l’intervento del medico, non disponessimo dei soldi per avvalerci di un professionista, allora i consigli alimentari che seguiranno potranno esserci molto d’aiuto.

Intanto facciamo il punto su un discorso, infatti anche nel caso in cui ci si trovi alle prese con una dieta per ingrassare, non avrebbe alcun senso farla con l’obbiettivo di far aumentare in modo spropositato la massa grassa, con tutte le conseguenze sulla salute che da un comportamento del genere potrebbero scaturire.

E’ chiaro perciò che il nostro peso corporeo dovrà aumentare a causa dell’incremento della massa muscolare, anche se diciamo fin da subito che è impossibile aumentare la percentuale di muscolo scheletrico senza comprendere in questo aumento una piccola parte di grasso.

Detto questo veniamo al modo con cui si può ingrassare seguendo una determinata dieta; il primo concetto da assimilare è che per aumentare di peso dovremmo ogni giorno ingerire attraverso il cibo una quantità maggiore di calorie rispetto a quella che consumiamo nell’arco della giornata. Infatti se il bilancio calorico non è positivo, allora la nostra dieta per ingrassare non sortirà gli effetti sperati.

Ora senza entrare nel merito di un vero e proprio programma alimentare, ci limiteremo, dopo aver già detto che la chiave per il “successo” sta nel numero di calorie, a elencare una serie di alimenti e di modi per cucinarli e condirli, così da immettere il giusto apporto calorico senza eccedere nei grassi saturi.

Quindi possiamo dire che andranno prediletti cibi come:

 

-pasta
-riso
-pane
-patate
-legumi
-verdure
-pollo
-tacchino
-vitella
-manzo magro
-pesce
-frutta;

aumenta di peso con la dieta per ingrassareil tutto condito a crudo con dell’olio d’oliva o di soia (quindi dimenticate soffritti e cucine complesse), e un po di sale. Per quanto riguarda il modo in cui andremo a nutrirci con detti alimenti sembra essere buona norma riconosciuta quella di dividere i vari alimenti nell’arco di una giornata nel seguente modo, 50% carboidrati, 30% proteine (alternando carne e pesce per non aumentare troppo la percentuale di grassi malevoli) e 20% grassi buoni, come quelli su detti olio eccetera.

Partendo da questi semplici consigli, e magari abbinando un costante allenamento in palestra, vedrete che la dieta per ingrassare è cosa fatta!

1 Commento

Lascia un commento
  • pina

    salve sono 1 donna di 44 anni e vorrei ingrssare ma io mangio e pure tanto ma nn vedo il peso da premettere che faccio 1 vita abastanza movimentata come devo fare x ingrassare 1 po?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento