Come perdere peso velocemente? Ecco alcuni semplici consigli per raggiungere il proprio obiettivo senza troppi sforzi. La strada del mangiare meno e della ginnastica sfrenata non è il miglior percorso da intraprendere: l’aspetto fondamentale è seguire invece una dieta equilibrata, associata a corretti esercizi di fitness.

Se vuoi imparare come perdere peso velocemente, segui questi sani principi alimentari e associali ad un’attività fisica che ti piace, da praticare in maniera regolare (camminata, jogging, nuoto, sport di squadra, palestra, bicicletta…). Perdere peso velocemente e rimettersi in forma

La prima regola è l’idratazione: è importante bere molta acqua o, in alternativa, bevande senza calorie. Può capitare che le persone confondano la sete con la fame, rischiando dunque di mangiare più del necessario.

Un buon bicchiere d’acqua invece può indurre il senso di sazietà, aiutandoci nella migliore distribuzione degli alimenti durante la giornata. L’American Dietetic Association consiglia, nel caso non si sia amanti dell’acqua naturale, di aggiungervi del succo di limone o di arancia; un’ottima alternativa è rappresentata anche da the, infusi e tisane, da non zuccherare.

Per capire come perdere peso velocemente, può essere utile programmare un nuovo stile alimentare: è opportuno inserire nella propria dieta almeno 5 – 9 porzioni giornaliere di frutta e verdura.

Questi cibi, infatti, aiutano il senso di sazietà e apportano all’organismo la giusta quantità di fibre, garantendo la funzionalità intestinale. Bisogna anche imparare a comprendere i segnali del corpo: non sempre il senso di fame viene placato dall’assunzione di cibo.

A questo punto, quindi, è necessario riflettere sulle vere cause che scatenano il bisogno di mangiare, ad esempio fattori emotivi o stress.

Come perdere peso velocemente: i mini pasti

Mangiare poco e spesso può davvero aiutare a ridurre le calorie ingerite, perché 4 o 5 spuntini controllano la sensazione di fame, distribuendo l’appetito durante tutto l’arco della giornata. Un utile consiglio è quello di dividere le porzioni dei pasti, in modo da poterli consumare durante le 24 ore.Trucchi e consigli per ritrovare la forma in poco tempo

Ma di quali nutrienti devono essere composti i pasti? Si può dimagrire mangiando solo grassi e proteine? Scoprilo!

Un segreto per consumare al meglio questi pasti è curarne il gusto.

 

Se mangiamo piatti saporiti, il nostro appetito sarà più soddisfatto e non avvertiremo la sensazione di esserci privati di qualcosa di buono. Per dare gusto alle pietanze però non si devono utilizzare oli e grassi: le spezie sono un valido alleato in ogni buon regime alimentare e ci consentono di sperimentare nuovi sapori e di raggiungere il nostro obbiettivo cioè perdere peso velocemente.

Come affermato da Malena Perdomo, esponente dell’American Dietetic Association:

Mangiare un piatto ricco di gusto, stimola le papille gustative facendovi sentire appagati: in questo modo resterete lontani dalla tentazione di mangiare altri alimenti.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento