La dieta per ingrassare è un particolare regime alimentare che può risultare molto utile nei casi di persone sotto peso. La prima condizione, è verificare la natura dell’eccessiva magrezza. Può trattarsi di errate abitudini alimentari, di chi, ad esempio, mangia molto ma sceglie alimenti non idonei, o chi si nutre poco (per mancanza di appetito, poco tempo da dedicare ai pasti eccetera). Risulta quindi necessario verificare se una dieta per ingrassare è opportuna.

Se con l’aiuto del proprio medico curante, si escludono le cause di salute (malattie psicologiche o organiche), è possibile iniziare una dieta per ingrassare, senza eccessi e con gradualitàConsigli e trucchi della dieta per ingrassare

Una dieta per ingrassare equilibrata include sempre del tempo da dedicare all’attività fisica: in questo modo la massa magra del corpo aumenta, favorendo l’incremento del peso, un superiore fabbisogno calorico e l’appetito.

Un altro consiglio importante riguarda la corretta distribuzione dei pasti durante il giorno: con cinque appuntamenti a tavola, una abbondante idratazione (fatta di acqua ma anche di bevande zuccherate e succhi di frutta) e una cena a base di carboidrati, l’organismo è stimolato a mangiare in maniera naturale, senza appesantimenti.

Via libera inoltre anche a centrifugati e frullati, ottimi per gli spuntini e le colazioni e ricchi in proteine e vitamine; il lievito di birra ha la proprietà di regolare l’appetito ed è sempre consigliato dai nutrizionisti per ogni tipo di programma dietetico.

Esistono poi degli alimenti che seppur privi di grassi, favoriscono lo strato adiposo: si tratta delle pietanze ad alto indice glicemico. Questi cibi contengono molti zuccheri che, una volta digeriti, stimolano la produzione di insulina: l’insulina a sua volta converte i carboidrati in lipidi, favorendo l’ingrassamento. Questo principio è fondamentale sia nella dieta per ingrassare che in qualsiasi dieta dimagrante.

Per impostare correttamente una dieta per ingrassare, bisogna tenere presente che non serve più cibo, ma cibo più calorico.

ll regime alimentare corretto per aumentare di qualche chilo

Le calorie ingerite devono essere superiori a quelle consumate, considerando anche l’attività fisica. Ad esempio, per ingrassare mezzo chilo a settimana (meglio porsi degli obiettivi semplici e graduali per non affaticare l’organismo) bisogna incrementare il normale apporto di almeno 500 calorie.

Il consiglio di ogni dietologo è quello di scegliere i cibi adeguati, con le giuste sostanze nutritive: meglio evitare il cibo spazzatura e quello che può danneggiare la saluta sul breve e sul lungo periodo.

Gli alimenti ideali di una dieta per ingrassare includono anche abbondanti porzioni di frutta e verdura, miele, marmellata, pane fresco, frutta secca, legumi e carne di pesce (ottimi sostituti della carne e delle proteine animali), latte intero, gelati e dolci realizzati in casa. Meglio evitare il cibo proposto nei fast food, la margarina, gli integratori alimentari, quando si parla di dieta per ingrassare.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento