elementi dieta per bambiniI bambini hanno necessità di un regime alimentare quanto più variegato ed equilibrato possibile, esistono delle indicazioni da seguire per realizzare una corretta dieta per bambini.

La loro fase di crescita è delicata in ogni suo passaggio e presuppone la costruzione di una struttura fisica che sarà poi la base di tutta la sua esistenza.

L’alimentazione di un bambino quindi deve essere accurata e seguita da un genitore che possa capire se il piccolo commette degli errori e se egli stesso non realizza i pasti adeguati alla sua crescita ottimale, garantendo la dieta per bambini ottimale.

Non hai figli ma soffri spesso di emorroidi? Allora scopri la dieta per combattere  le emorroidi.

Dieta per bambini: ormai non sono rari i casi in cui anche nei più piccoli si presentano casi di obesità e sovrappeso

Spesso obesità e sovrappeso sono associati infatti ad una scorretta o eccessiva alimentazione, oppure ad una scarsa attività fisica o anche le cause possono essere di tipo genetico e familiare.

La dieta per bambini mira a raggiungere specifici obiettivi che si possono sintetizzare in questo modo: mantenimento della massa magra quindi anche della massa muscolare, riduzione della massa grassa che determina lo stato di sovrappeso, il mantenimento anche dei ritmi di accrescimento adeguati, il raggiungimento di un corretto rapporto fra peso e statura, il quale non dovrebbe mai essere superiore a 0,5.

La dieta per bambini si sostanzia inoltre nelle seguenti regole di base: riduzione del consumo di dolciumi e snack confezionati i quali sono ricchi di grassi e calorie, limitazione del consumo delle bevande gassate e zuccherate, insegnare la moderazione verso i cibi ipercalorici i quali possono essere assunti con moderazione ovvero patatine fritte, pezzi di torta, cioccolato.

 

elementi dieta per bambini

La dieta per bambini poi deve assolutamente prevedere un adeguato apporto di frutta e verdura e la possibilità di aumentare l’attività fisica.

Se non è possibile seguire costantemente uno sport, il bambino dovrebbe evitare di trascorrere troppo tempo in maniera sedentaria davanti alla televisione oppure davanti al computer, egli dovrebbe giocare all’aperto, spostarsi a piedi oppure in bicicletta.

Ovviamente i bambini sono spesso molto golosi, non significa per questo che debbano allontanare del tutto la gioia di mangiare una fetta di tort, oppure un gelato o le patatine e bibita gassata di una festa tra amici, il concetto è però che tali occasioni siano comunque sporadiche e mai eccessive.

Inoltre al fine di far gustare al bambino anche cibi sani ma magari meno apparentemente appetitosi, il segreto sta nel presentare il piatto in modo simpatico e divertente.

La dieta per bambini quindi non dovrebbe tralasciare neanche l‘importanza dei cinque pasti al giorno, compresi gli spuntini, ma dovrebbe considerare che un eccesso di alimentazione per il piccolo crea delle conseguenze poco piacevoli per la persona una volta adulta.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento