un vestito su misura la dieta personalizzataLa dieta personalizzata è certamente una delle soluzioni migliori, se non la migliore, nell’ambito del dimagrimento in quanto tiene conto delle specifiche esigenze ed aspettative del soggetto; ma quanto costa un programma fatto ad-hoc?

Prima di rispondere alla domanda quanto costa una dieta personalizzata facciamo una precisazione su chi è abilitato a prescrivere questo regime alimentare, evitando così di iniziare a seguire i consigli alimentari suggeriti da persone non “addette ai lavori”.

La dieta più in generale viene sempre assimilata al concetto di dimagrimento o perdita di peso, ma non è sempre così, infatti ci sono diverse casistiche in cui si necessita esattamente del contrario, cioè di una dieta per ingrassare: ecco quando è indicata.

Dieta personalizzata: ecco chi la deve prescrivere

La dieta la può prescrivere solo un dietologo o un nutrizionista, tutti gli altri soggetti che si arrogano il diritto di redigere tali diete lo fanno senza averne titolo e pertanto gli effetti che questi programmi possono avere sull’individuo possono anche essere gravi, sopratutto in presenza di, seppur lievi, patologie specifiche come il colesterolo o un insufficienza renale di poco conto.

Detto questo veniamo al costo di una dieta personalizzata; si va dai 50 euro fino ai 200 euro per la prima seduta, per poi pagarne altri 50-100 per quelle a venire, che saranno tutt’altro che infrequenti.

Quindi va da se capire che la dieta personalizzata non è per tutte le tasche, sopratutto considerando il momento economico del paese, ma sul fatto che sia la migliore in assoluto e che pertanto ci porterà risultati più che soddisfacenti, non ci piove.

Ora prima di venire alle caratteristiche, e al perchè di una dieta personalizzata, ricordiamo che per chi non se la potesse permettere è sempre possibile ottenere buoni risultati in termini di dimagrimento, anche seguendo dei semplici consigli, tutto sta alla determinazione con la quale ci cimenteremo in questa impresa.

Su quest’ultimo aspetto vale la pena di spendere qualche, ma importante parola, per sottolineare come, anche la migliore e più costosa dieta del mondo, non servirà a nulla se alla base non vi è una ferrea volontà di dimagrire, senza la quale ogni risultato apprezzabile diverrà utopia; non bisogna assolutamente sottovalutare la determinazione e la motivazione che ci spinge a seguire una dieta, è impossibile dimagrire se prima non si decide veramente di farlo.

Un vestito su misura per te, la dieta personalizzata

 

in forma con la dieta personalizzataVeniamo quindi alle caratteristiche di una dieta personalizzata: perchè spendere questi soldi? Semplice, perchè un regime alimentare studiato appositamente per noi ci farà dimagrire più in fretta, senza creare scompensi e quindi arrecare danni, senza eccessivo stress e con poche probabilità, se non nulle, di recuperare in fretta i chilogrammi perduti.

Nello specifico una dieta personalizzata è migliore di qualsiasi altra perchè tine conto dei seguenti fattori:

-età
-sesso
-eventauli patologie
-tipo di metabolismo
-attività sportive svolte
-costituzione
-stile di vita
-preferenze alimentari;

si tratta quindi di un vero e proprio vestito cucito su di noi, e che tanto sarà più efficace tanto più sarà la bravura, in primis del dietologo/nutrizionista che la prescrive, ed in secondo luogo, ma non per questo meno importante, dell’impegno che noi andremo a mettere per raggiungere l’obbiettivo di dimagrire.

In ultima analisi, la dieta personalizzata è senza dubbio il miglior compromesso tra dimagrimento ed equilibrio fisico, fermo restando che quando si decide di mettersi a dieta sarebbe auspicabile mettere in conto di iniziare anche lo svolgimento di un’attività sportiva, così da amplificare i sforzi fatti a tavola, buon appetito!

0 Commenti

Lascia un commento

    Lascia il tuo commento

    Lascia un commento