dieta personalizzata per dimagrire meglioLa dieta personalizzata è sicuramente la migliore se si vuole veramente raggiungere un risultato ad-hoc, infatti anche se sono molti i consigli per dimagrire che si possono reperire facilmente sul web o anche nelle diverse palestre che si frequentano, nulla hanno a che fare con un programma alimentare ben studiato per le singole esigenze.

Quindi la dieta personalizzata fa delle specifiche esigenze dell’individuo il suo punto di forza; ma quali sono gli aspetti di cui questo tipo di regime alimentare tiene conto, e perchè è migliore degli altri? Ora lo vedremo.

Dieta personalizzata per dimagrire, depurarsi e stare bene

Prima di tutto è necessario ricordare che tale tipo di dieta può essere attuata nell’ambito di qualsivoglia obbiettivo che ci siamo prefissati, sia esso di natura estetica o di altra natura come per esempio nell’ambito di particolari patologie come il colesterolo.

Detto questo vediamo quali sono gli aspetti di cui la dieta personalizzata tiene conto: peso, altezza, abitudini alimentari, stile di vita e stato di salute.

Il peso; è fondamentale che la dieta sia differente in funzione del peso corporeo dell’individuo, si pensi solamente ad un’alimentazione volta al dimagrimento e a quanto quest’ultima possa variare in un soggetto di 100 kg rispetto ad uno che pesa la metà; il secondo mangerà circa la metà delle calorie del primo ma non per questo riscontrerà risultati diversi, mentre se dovesse incamerare una quantità di calorie uguale al soggetto di 100 kg certamente non potrebbe dimagrire.

L’altezza è importante in relazione al peso, poichè è vero quanto su detto ma è anche vero che il rapporto tra l’altezza e il peso deve essere ottimale; per esempio un individuo che pesa 100 kg dovrà mangiare la metà di uno che pesa 50 per dimagrire, ma solo a patto che ci sia un rapporto adeguato anche tra quanto si è alti e quanto si pesa, se invece l’altezza è circa la stessa allora le cose cambieranno notevolmente.

Abitudini alimentari e stile di vita sono fondamentali per una buona dieta personalizzata

 

dimagrire con la dieta personalizzataPer quanto riguarda le abitudini alimentari, si tratta di uno degli aspetti più importanti al fine di far riuscire il soggetto a seguire la dieta; se infatti l’alimentazione sarà per la maggior parte costituita da alimenti che il “paziente” non preferisce, allora sarà molto più difficile per lui riuscire a seguire il relativo percorso.

Lo stile di vita è anch’esso molto importante sopratutto se si parla di dieta personalizzata per dimagrire; infatti non sembra possibile che due soggetti di pari peso e altezza, uno impiegato di banca e l’altro manovale, possano assumere la stessa quantità di calorie e dallo stesso tipo di alimenti.

Infine lo stato di salute; è chiaro che in presenza di specifiche patologie, sopratutto se imputabili proprio al modo di alimentarsi, l’alimentazione dovrà differire moltissimo rispetto a quella di un soggetto sano.

In definitiva la dieta personalizzata è il modo migliore per dimagrire, depurarsi, stare bene, mantenendo il corretto equilibrio e le corrette funzioni dell’organismo.

I medici che si occupano di redigere le diete personalizzate sono i nutrizionisti, ed è da loro e solo da loro che bisogna farsi prescrivere il regime alimentare da seguire, onde evitare spiacevoli conseguenze sia in termini di salute che di risultati ottenuti.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento