La Dieta Vegana è una delle tante maniere per rimanere in forma pur attenendosi ai principi alimentari che si desiderano e che comprendono l’esclusione di determinati alimenti.

La Dieta Vegana prevede innanzitutto solo cibi a base vegetale.

La Dieta Vegana non prevede tutti quegli alimenti che sono di derivazione animale, comprese le uova, i latticini, il miele, il burro e ovviamente la carne e il pesce, ma ricordiamo che è possibile anche dimagrire mangiando dolci.

Il concetto che sta alla base di una scelta così radicale è che tutti gli esseri viventi che maggiormente si avvicinano all’uomo non dovrebbero essere uccisi e mangiati.

caratteristiche della Dieta Vegana

Inoltre la Dieta Vegana richiede che i cibi vengano cotti molto poco se non addirittura si preferisce mangiarli crudi, quello del crudismo comunque è un settore ancor più specifico della Dieta Vegana.

Considerata la drasticità del regime alimentare vegano, occorre avvicinarsi alla Dieta Vegana per gradi.

Innanzitutto è preferibile iniziare almeno sotto controllo medico almeno, in modo tale da tenere monitorato l’apporto di proteine che, mangiano soltanto vegetali, subirebbe una brusca diminuzione.

Ora vediamo più nel dettaglio quali sono gli alimenti accettati in questo tipo di dieta.

A cominciare dalla colazione, la Dieta Vegana prevede l’assunzione di frutta, ma anche pane ai cereali su cui spalmare la confettura di frutta, si possono bere caffè, the e tisane.

A pranzo invece si possono mangiare zuppe, minestroni, passati di verdure, ma anche insalate e verdure fresche con il pinzimonio. L’importante è mantenere l’equilibrio tra verdure a foglia e quelle a radice.

Per la cena di una Dieta Vegana si possono riproporre le zuppe. A cena è preferibile mangiare verdure cotte piuttosto che crude, magari accompagnate da pane integrale o condito con olio, limone e salse vegetali.caratteristiche della Dieta Vegana

La Dieta Vegana è sicuramente molto sana per quanto riguarda il contenuto dei cibi che sono previsti nel regime alimentare ma risulta anche decisamente squilibrata.

Occorre dunque assumere un simile regime alimentare con adeguata cura e accortezza, consapevoli delle mancanze e di come sopperire alle stesse, per fornire in modo nuovo tutti quegli apporti energetici di cui necessita l’organismo.

La Dieta Vegana è definita un vero e proprio stile di vita che mira ad associare lo stesso diritto di sopravvivenza ad ogni specie, quindi sia essa umana che animale.

Inoltre, altro punto a favore della Dieta Vegana, è la considerazione di non far dipendere la propria alimentazione dai cibi di origine animale che quindi sono spesso causa di specifiche malattie e scompensi o portano ad avere nel sangue eccessi che poi creano problemi di salute.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento