pro e contro della dieta personalizzataPer molti la dieta personalizzata è la migliore soluzione in assoluto nell’ambito del dimagrimento, ma certamente è necessario anche in questo caso fare le dovute precisazioni su pro e contro di questo tipo di regime alimentare.

La dieta personalizzata, lo dice il termine stesso, è studiata in funzione delle specifiche esigenze dell’individuo, ed è probabilmente per questo che viene reputata come la più adeguata soluzione qualsiasi sia l’obbiettivo che si vuole raggiungere, dimagrire, ingrassare o rassodare.

Sono moltissimi i tipi di dieta che nel corso degli anni hanno più o meno riscosso successo ma una di quelle che maggiormente vengono seguite per il dimagrimento è quella a zona; ecco la dieta a zona per dimagrire in fretta.

Dieta personalizzata, efficace si ma meglio se con esercizio fisico

Prima però di entrare nel dettaglio di pregi e difetti di questa dieta è necessario ricordare che a prescindere dalla qualità e dalla specificità del programma alimentare, per ottenere risultati ancora migliori è auspicabile annettere a detta dieta delle costanti sessioni di allenamento, infatti è noto come la giusta via per ritrovare la forma perduta sia data dal binomio alimentazione corretta esercizio fisico.

Detto questo, e quindi compreso che non è sufficiente la dieta per entrare in forma ma che sembra necessario anche abbinarvi attività sportiva, veniamo alle caratteristiche di questo programma personalizzato.

Che cosa prevede una dieta personalizzata? Molto semplice, tale regime alimentare per essere veramente specifico in riferimento ad un determinato individuo, dovrà tener conto dei seguenti aspetti:

– sesso

– età

– peso corporeo

– stile di vita

– preferenze alimentari

– eventuali patologie;

questi sono tutti punti fondamentali dai quali il nutrizionista dovrà iniziare il percorso di dimensionamento della giusta dieta, infatti, per esempio, una persona di 30 anni che deve perdere 20 kg, non potrà seguire lo stesso regime alimentare di un’altra persona con il doppio degli anni, ovviamente.

Ma quali sono i pregi e i difetti di una dieta personalizzata?

 

costo della dieta personalizzataPer quanto riguarda le note a favore di questo tipo di alimentazione, la principale è senza dubbio da ricercarsi in due aspetti, il primo nel fatto che il dietologo/nutrizionista creerà, o dovrebbe farlo, un programma alimentare che tiene conto di tutti quegli aspetti relativi alla nostra persona, come, tipi di alimenti preferiti, è infatti noto come uno dei problemi più grandi delle diete sta proprio nei cibi prescritti che molto spesso non piacciono al “paziente”.

Stile di vita e attività lavorativa svolta; questo aspetto interviene nell’ambito del numero di calorie giornaliere da introdurre nel corpo, infatti è impensabile che un individuo che svolge un lavoro pesante, come per esempio il manovale, possa assumere la stessa quantità di calorie di un altro individuo che svolge un’attività d’ufficio.

Questi sono solo alcuni dei parametri da tenere in considerazione nell’ambito di una dieta personalizzata, ma ve ne sono molti altri; quindi in definitiva il maggiore pregio di questo tipo di dieta sta proprio nel fatto che viene “cucita” addosso al candidato magro.

Ma quali sono invece i difetti della dieta personalizzata? Fondamentalmente due, il primo è che trattandosi di uno specifico regime alimentare, come tutte le diete ci metterà di fronte ad un programma inflessibile da seguire scrupolosamente, cosa che può diventare alla lunga molto difficile e qui starà alla bravura del nutrizionista fare in modo che il “paziente” non si stressi troppo; la seconda nota negativa, tutt’altro che da trascurare visti i tempi, sta nel costo di questi programmi alimentari personalizzati.

Infatti si parte da un minimo di 50 euro ad un massimo di 200 per la prima seduta, e poi altri 50/100 euro per le sedute successive tutt’altro che sporadiche; oggi il business delle diete frutta agli addetti ai lavoro miliardi di euro in tutto il mondo, ma è bene ricordare che non sempre è necessario l’intervento di un professionista, infatti per dimagrire possono bastare anche semplici accorgimenti.

In merito a quest’ultimo punto è doveroso ricordare che, a prescindere dalla cifra che spenderemo, nessuna dieta ci farà dimagrire se alla base non c’è una ferma volontà di voler perdere peso, questo per dire che in finale, non c’è migliore dieta personalizzata di quella che siamo disposti a seguire.

0 Commenti

Lascia un commento

    Lascia il tuo commento

    Lascia un commento