Dimagrire mangiando spesso, ecco come puoi fare

Dimagrire mangiando 7 volte al giorno è possibile: mangiare poco e spesso infatti è uno dei segreti vincenti delle diete più amate. Zero senso di fame, metabolismo attivo e poco carico sull’apparato digerente consentono di mangiare meglio ed in maniera più equilibrata. Per dimagrire mangiando più volte al giorno bisogna predisporre un piano alimentare associato a sessioni regolari di attività fisica.

Ai classici pasti della colazione, pranzo e cena si possono aggiungere altri 4 spuntini: colazione, pranzo e cena tuttavia dovranno essere più sobrie rispetto quanto siamo abituati.

Niente paura: la presenza di frequenti spuntini ci aiuterà a combattere il senso di fame e a prediligere alimenti sani che favoriscano a loro volta la sensazione di appetito, inoltre possiamo anche non rinunciare al gusto di pietanze più che buone con le ricette per dimagrire, scopri quelle più sfiziose.

Dimagrire mangiando spesso, ecco gli alimenti giusti

Premesso che un consulto con il proprio medico è sempre condizione necessaria prima di iniziare una dieta, esistono molti cibi che possiamo prediligere rispetto alla solita alimentazione. Molte verdure ad esempio, hanno la proprietà di farci raggiungere prima la sazietà: si tratta dei vegetali ricchi di acqua come i pomodori, i cetrioli, l’insalata, le melanzane, i peperoni (di tutti i colori) e le zucchine.

Anche i legumi (ceci, fagioli, lenticchie) sono appetibili e riempiono prima lo stomaco: analoga funzione è svolta anche da carciofi e cavoli, cavolfiori e cavoletti di Bruxelles.

Se qualcuno di questi vegetali ci risultasse poco gradito al palato, potremmo provare a consumarlo sotto forma di crema, creando deliziose zuppe da arricchire con cereali o legumi ed un pizzico di peperoncino. Per quanto riguarda i condimenti, limitiamo al massimo quelli grassi (olio e burro) ed il sale: possiamo invece abbondare di spezie, che avranno l’ulteriore vantaggio di farci conoscere nuovi sapori ed accostamenti tutti da sperimentare.

La dieta mediterranea controllata: dosi e condimenti

 

Dimagrire senza rinuncePer chi non può rinunciare alla carne e alla pasta, la classica dieta mediterranea (con i giusti accorgimenti nel condimento) è la scelta più indicata per non rinunciare al gusto e a tutti i principi nutritivi fondamentali per il nostro benessere.

Considerando i 7 pasti al giorno, dovremo comunque dosare le quantità in modo da non aver mai fame né sentirci troppo appesantiti. La frutta può essere un valido aiuto per gli spuntini di metà mattina e pomeriggio, magari accompagnata da yogurt e cereali.

Potremmo inventare golosi frullati vitaminici, spremute, centrifugati… tutto ciò che la fantasia ci suggerisce. Il bello della dieta per dimagrire mangiando spesso, d’altra parte, è proprio questo: cercare di nutrirsi in maniera sana ma senza rinunciare ai sapori che preferiamo, portando la creatività in cucina.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento